unci banner

:: NEWS

Sindacati: Contratti istituzionali di sviluppo, strumento strategico per la Metrocity

Sindacati: Contratti istituzionali di sviluppo, strumento strategico per la Metrocity

Positivo l’incontro di mercoledì scorso in Prefettura, attraverso il quale il Prefetto Massimo Mariani insieme al Sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà e all’amministratore delegato di Invitalia Domenico Arcuri, hanno...

Reggina: la numerazione ufficiale delle maglie della prima squadra

Reggina: la numerazione ufficiale delle maglie della prima squadra

La Reggina rende nota la numerazione ufficiale delle maglie degli atleti della prima squadra per la stagione sportiva 2019/20:

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Agosto 2019 - L’estate sta finendo… tempo di bilanci e di ritorno alla routine. C’è chi considera il post vacanze estive come una sorta di nuovo inizio. Carichi di energie...

Miss Cinema Calabria è la reggina Vanessa Marrara

Miss Cinema Calabria è la reggina Vanessa Marrara

La Calabria ha la sua Miss Cinema. Si tratta di Vanessa Marrara, 22 anni, di Reggio Calabria che, ieri, mercoledì 21 agosto, ha trionfato durante la decima selezione regionale di...

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: i concerti del 23 agosto

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: i concerti del 23 agosto

Venerdì 23 agosto 2019 penultima serata di Rumori Mediterranei, la storica sezione del Roccella Jazz Festival che si tiene al Teatro al Castello, con due straordinari concerti, entrambi produzioni originali...

compra calabria

Sei qui: HomeSPORTDe Francesco e Cucchietti regalano la vittoria alla Reggina vs la Paganese (1-0)

De Francesco e Cucchietti regalano la vittoria alla Reggina vs la Paganese (1-0)

Pubblicato in SPORT Domenica, 21 Gennaio 2018 18:46
De Francesco e Cucchietti regalano la vittoria alla Reggina vs la Paganese (1-0) foto di Domenico Notaro

Dopo il successo nel derby contro il Catanzaro, la Reggina conquista il palmares della vittoria contro la Paganese di mister Favo. Si torna a giocare al “Granillo” dopo una sosta di tre settimane. Maurizi schiera da subito i nuovi arrivati, Armeno e Hadziosmanovic; in campo anche capitan De Francesco che, secondo voci di corridoio, potrebbe indossare per l’ultima volta la

maglia amaranto. Prova l’attacco e la conquista della rete sin dai primi minuti la Paganese con la girata in acrobazia di Baccolo che finisce fuori. Nel delicato match della ventiduesima giornata del campionato di LegaPro, girone C, lo spettacolo non regala grandi sussulti ai pochi spettatori dello stadio di Reggio Calabria. I campani lottano e in velocità impensieriscono la Reggina. Tra cross insidiosi degli azzurrostellati, conclusioni inesistenti per la Reggina, tranne un colpo di testa di Bianchimano e una cavalcata in solitaria di Hadziosmanovic, un rigore, al 32’, concesso alla Paganese, calciato da Scarpa e neutralizzato da super Cucchietti e la polemica per un penalty non concesso dall’arbitro agli amaranto, il primo tempo si chiude a reti inviolate con il doppio fischio del signor Nicola De Tullio, della sezione Aia di Bari. La ripresa della partita inizia senza cambi nelle due squadre, con i cori sfegatati dei supporter campani e il pesante silenzio dei tifosi amaranto. La Reggina soffre in fase difensiva, il contropiede non decolla, entra sul manto, “poco erboso”, Ivan Castiglia. Occasione amaranto, Marino prova con un destro insidioso ma Gomis blocca per la terza volta gli impeti. All’81’ per gli uomini di Maurizi è tempo di realizzare: atterrato in area Tulissi, il signor De Tullio concede il rigore che capitan De Francesco, con grande freddezza e determinazione, concretizza al cospetto della curva sud. Espulso Baccolo, amaranto in superiorità numerica, proteggono il vantaggio. Trema Cucchietti all’88’ per un destro di Bensaja, arriva il triplice fischio. Merito alla Reggina che sale a quota 24 punti in classifica. (nella foto Cucchietti e De Francesco)

Reggio Calabria 21 gennaio 2018

Letto 266 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Al via la programmazione di Reggina TV

    Il Presidente Luca Gallo e la Reggina sono lieti di annunciare l'avvio delle trasmissioni di Reggina TV, nuovo canale tematico del Club dedicato a tutti i tifosi amaranto sparsi nel mondo. Venerdì 23 agosto, start alle ore 20, il direttore Maurizio Insardà e la redazione composta da Franco Polimeni, Paolo Ficara, Michele Favano, Paolo Amedeo e Giorgia Rieto, andrà in onda per presentare la programmazione che verrà avviata da lunedì 26 agosto.
    Grazie all'accordo raggiunto con La Fotografia, le trasmissioni andranno in onda da una comoda ed innovativa sede sul Viale Aldo Moro. A pochi passi sia dallo stadio “Oreste Granillo” che dal centro sportivo Sant'Agata. Nel quartier generale di via delle Industrie sorgerà a breve anche una nuova postazione per la produzione dei contenuti audiovisivi di Reggina TV.

  • Reggina: la numerazione ufficiale delle maglie della prima squadra

    La Reggina rende nota la numerazione ufficiale delle maglie degli atleti della prima squadra per la stagione sportiva 2019/20:

  • Reggina, Questa vita la dedico a te: sottoscritte 3332 tessere

    Sono 3332 le tessere sottoscritte dall’inizio della campagna abbonamenti 2019/20 “Questa vita la dedico a te”. ieri 21 agosto sottoscritti 50 abbonamenti. Terminata prelazione, non sarà più possibile usufruire dello status di “vecchio” abbonato, ma si potranno sottoscrivere solo ed esclusivamente le nuove tessere nei settori Curva Sud, Tribuna Est e Tribuna Ovest. Non sarà inoltre più possibile effettuare il cambio posto.

  • Reggina, rescisso il contratto con il centrocampista Roberto Marino

    La Reggina comunica di aver risolto il contratto in essere con il centrocampista Roberto Marino. La società ringrazia Marino per la professionalità dimostrata e gli augura le migliori soddisfazioni personali

  • Desiderio Garufo è un calciatore della Reggina

    Il presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver acquisito le prestazioni sportive di Desiderio Garufo. Il difensore si lega al club con un contratto fino al 30 giugno 2020.
    Nato il 22 aprile 1987 a Grotte, in provincia di Agrigento, Garufo disputa il primo campionato tra i grandi con la maglia del Nissa (Eccellenza siciliana), conquistando la promozione nella stagione 2007/08. L'annata successiva si riconferma nel massimo campionato dilettantistico, collezionando 32 presenze e 10 gol.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.