unci banner

:: NEWS

Contrasto ai cambiamenti climatici, Parco Aspromonte presenta 21 progetti sostenibili al Ministero

Contrasto ai cambiamenti climatici, Parco Aspromonte presenta 21 progetti sostenibili al Ministero

Sono ben ventuno i progetti presentati dal Parco Nazionale dell’Aspromonte al Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, nell’ambito del maxi fondo di 85 milioni messo a...

Scilla, c’è anche la corrente “Vision board” nella mostra internazionale “Viaggi”

Scilla, c’è anche la corrente “Vision board” nella mostra internazionale “Viaggi”

Uno sguardo nello sguardo. Un occhio attento che riesce a cogliere i cambiamenti dell’anima, traslazioni rispecchiate perfettamente nell’arte. Mentre la rassegna “Scilla jazz festival 2019” ha chiuso i battenti per...

Kaulonia Tarantella Festival: gran finale con Paola Turci, Mimmo Cavallaro e la KTF Orchestra

Kaulonia Tarantella Festival: gran finale con Paola Turci, Mimmo Cavallaro e la KTF Orchestra

Una parata di stelle per il gran finale del Kaulonia Tarantella Festival 2019. La kermesse di musica e cultura etnica chiuderà i battenti martedì 20 agosto con grandi ospiti tra...

I Ragainerba dedicano il nuovo singolo agli Mbuttaturi della Varia di Palmi

I Ragainerba dedicano il nuovo singolo agli Mbuttaturi della Varia di Palmi

Dopo 'VOLIRI VOLARI', inno storico della Varia, la band palmese dei RAGAINERBA dedica ancora un altro pezzo dal titolo 'MBUTTATURI' dedicata proprio ai 200 portatori che nel giorno della Festa...

Concorso di narrativa "Italo Falcomatá" del DLF, prorogato al 30 settembre il termine di partecipazione

Concorso di narrativa "Italo Falcomatá" del DLF, prorogato al 30 settembre il termine di partecipazione

Gli scrittori che vorranno partecipare alla settima edizione del concorso di narrativa “Italo Falcomatà” avranno un po’ di tempo in più per lavorare alla propria opera. Infatti, l’associazione “Dopolavoro ferroviario”,...

compra calabria

Sei qui: HomeSPORTFine stagione per Asi Calabria Nuoto

Fine stagione per Asi Calabria Nuoto

Pubblicato in SPORT Martedì, 12 Giugno 2018 12:14

Una finale con i fiocchi che vede trionfare, come Campione regionale di Asi Calabria Nuoto, la società Fondazione Marino con 1536 punti. Prima nella classifica unica, la più prestigiosa, la squadra melitese occupa il posto più alto del podio. Medaglia d’argento per Thrylos Nuoto, con 1476 punti, e bronzo all’Olimpo Blu, 1160. Una competizione avvincente che ha tenuto col fiato sospeso sino alla fine. A soli 14 punti dal terzo posto, con 1146, troviamo Sporting Club ardore e, a seguire, Pianeta Sport con 1073. Sesta con 983 punti, la reggina Andrea Maria. Settima Akheilos Nuoto, poi Hipponion Nuoto, Sporting Club Calabria, Gymnasium Cittanova, Italica Sport, Swim Gym, Kaulon e Nettuno Piscina Stella Maris.

Questi i risultati a conclusione di un intenso anno natatorio che ha visto in vasca centinaia e centinaia di atleti e decine di società, alcune affezionatissime tesserate Asi, altre gradite new entry che vanno ad arricchire il settore nuoto alzando il livello della competizione e offrendo nuova linfa all’aspetto aggregativo che il Coordinatore del settore nuoto, Giuseppe Gangemi, tiene in grande considerazione, favorendo per le gare un taglio piuttosto familiare e aggregativo, anche in considerazione della partecipazione di tante famiglie.
Tornando all’aspetto squisitamente agonistico, interessante anche il Medagliere olimpico che vede la Fondazione Marino ancora in pole position con 37 medaglie d’oro, a pari merito con Sporting Club Ardore, seguite da Olimpo Blu con 34. Pianeta Sport totalizza 32 medaglie d’oro, Thrylos Nuoto 25, Andrea Maria 17, Akheilos 11, Hipponion 9, Sporting Club Calabria 4, Italica Sport 4, Swim Gym Kaulon 4, Gymnasium Cittanova 4, infine Nettuno Piscina Stella Maris.
Un clima gioioso ha caratterizzato la competizione che si è svolta nell’ambito più ampio delle Asiadi 2018.
Grande soddisfazione del coordinatore per questa finale che ha visto confermarsi società dalla grande tradizione natatoria e emergere società che con grande impegno hanno lavorato tutto l’anno.
“Stanchi ma soddisfatti – sono le parole di Gangemi – abbiamo dato, nel corso dell’anno, tutte le nostre energie ma il risultato è stato conseguito. E al termine dell’anno sociale è doveroso il ringraziamento per un team che trasmette, a grandi e piccini, la passione per uno sport bellissimo, completo e altamente formativo”.
Presente Giuseppe Melissi, Presidente Asi Calabria: “Complimenti a tutte le società natatorie e, naturalmente ai campioni regionali. Un evento organizzato nei minimi dettagli, come sempre, senza mai perdere di vista l’alto valore sociale dell’aggregazione sportiva.”
Soddisfatto anche il Vicepresidente Nazionale Asi Tino Scopelliti: “Le regionali di nuoto costituiscono un fiore all’occhiello per il comitato sportivo sia in termini di partecipazione sia di organizzazione. Un plauso a tutte le società partecipanti e al coordinamento che mette su un lavoro certosino garantendo lo spirito che da sempre caratterizza le nostre gare”.

Rc 12 giugno 2018

Letto 256 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Asi Calabria: i risultati delle regionali di nuoto 2019

    Si chiude l’anno natatorio di Asi Calabria con le regionali 2019 disputate nell’ambito delle Asiadi a Vibo Valentia. E come in tutti gli epiloghi, stagionali s’intende, è tempo di bilanci che non possono essere che positivi, per un anno che ha visto il settore nuoto del comitato calabrese crescere notevolmente in numeri, consensi, qualità. Si tratta di risultati che sono frutto di impegno e passione, del responsabile Giuseppe Gamngemi, in primis, ma anche di tutto lo staff, dedito e qualificato, del quale Gangemi si circonda, dando e confermando massima fiducia per una squadra ormai collaudata.

  • Asi Calabria Nuoto: grandi emozioni per l'ultima tappa di stagione

    E si chiude così, tra sport, amici, e grandi e emozioni l’ultima tappa di stagione di Asi Calabria Nuoto.
    Due intense giornate che si sono svolte presso altrettante strutture, Pontepiccolo e Poligiovino di Catanzaro, che hanno risposto benissimo al confluire dei numerosi atleti provenienti da tutta la Calabria.
    Partiamo dal Trofeo Propaganda, dedicato ai bimbi di 6, 7, 8, e 9 anni che, nato quasi per gioco, come piccolo esperimento, dopo quattro edizioni si rivela un’intuizione vincente per i piccoli nuotatori che si ritrovano in un ambiente di gara dedicato, tra coetanei, liberi di vivere la propria esperienza in modo del tutto spontaneo, un ottimo terreno per muovere i primi passi nel mondo del nuoto.

  • Il 4 e 5 maggio le prossime importantissime date targate Asi Calabria Nuoto

    Si parte col Trofeo Propaganda, sabato 4 maggio, l'appuntamento dedicato ai i piccoli nuotatori, e domenica 5 maggio l'attesissima finale della Spring Season che vedrà in vasca gli atleti del mondo natatorio calabrese Asi, in attesa dell'impegno più importante dell'anno: le Asiadi 2019 che si svolgeranno il 31 maggio, 1 e 2 giugno presso la Baia della Rocchetta.
    C'è gran fermento per l’evento che, oltre a determinare le società e i campioni primaverili, è valevole per le qualificazioni alle finali estive. Un’ultima possibilità, insomma, per riuscire ad accedere alla competizione.

  • Il reggino Giuseppe Gangemi nominato coordinatore del neonato Asi Nuoto Sud Italia

    Una bella sfida e un lusinghiero riconoscimento da parte di Flavio Giustolisi, responsabile del settore nuoto nazionale, che ha individuato Gangemi quale referente per il Sud Italia.
    Gangemi in questi anni ha portato avanti un lavoro egregio, condotto con grande perizia, attenzione e passione, che hanno indotto il settore natatorio calabrese a compiere una eccezionale crescita e una diffusione capillare sul territorio. Giustolisi ha voluto quest’investitura per dare una spinta al comparto, coinvolgendo in modo più pregnante anche le regioni meno partecipative dal punto di vista natatorio, nel contesto di un più ampio progetto di promozione del nuoto a livello nazionale. E per il sud Italia la Calabria rappresenta l’esempio più efficiente in termini di partecipazione e organizzazione.

  • Trofeo Propaganda: la festa dello sport, la festa dei bambini

    La festa dello sport, la festa dei bambini. Questa la sintesi del Trofeo Propaganda, per i nati dal 2010 al 2013, per una giornata dedicata interamente ai giovanissimi ed esordienti C, organizzata da Asi Calabria Nuoto per questa finalissima di stagione.
    Grande successo per la tappa finale della winter season, che ha visto in vasca oltre 110 piccoli atleti provenienti da tutta la regione, che con le loro famiglie sono riusciti a gremire l’intera struttura dell’Apan di Reggio Calabria. Entusiasti gli organizzatori, il coordinatore del settore nuoto Giuseppe Gangemi e il suo team, per la perfetta riuscita della manifestazione che ha registrato consensi e commenti entusiastici da parte delle società e delle famiglie.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.