unci banner

:: NEWS

Contrasto ai cambiamenti climatici, Parco Aspromonte presenta 21 progetti sostenibili al Ministero

Contrasto ai cambiamenti climatici, Parco Aspromonte presenta 21 progetti sostenibili al Ministero

Sono ben ventuno i progetti presentati dal Parco Nazionale dell’Aspromonte al Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, nell’ambito del maxi fondo di 85 milioni messo a...

Scilla, c’è anche la corrente “Vision board” nella mostra internazionale “Viaggi”

Scilla, c’è anche la corrente “Vision board” nella mostra internazionale “Viaggi”

Uno sguardo nello sguardo. Un occhio attento che riesce a cogliere i cambiamenti dell’anima, traslazioni rispecchiate perfettamente nell’arte. Mentre la rassegna “Scilla jazz festival 2019” ha chiuso i battenti per...

Kaulonia Tarantella Festival: gran finale con Paola Turci, Mimmo Cavallaro e la KTF Orchestra

Kaulonia Tarantella Festival: gran finale con Paola Turci, Mimmo Cavallaro e la KTF Orchestra

Una parata di stelle per il gran finale del Kaulonia Tarantella Festival 2019. La kermesse di musica e cultura etnica chiuderà i battenti martedì 20 agosto con grandi ospiti tra...

I Ragainerba dedicano il nuovo singolo agli Mbuttaturi della Varia di Palmi

I Ragainerba dedicano il nuovo singolo agli Mbuttaturi della Varia di Palmi

Dopo 'VOLIRI VOLARI', inno storico della Varia, la band palmese dei RAGAINERBA dedica ancora un altro pezzo dal titolo 'MBUTTATURI' dedicata proprio ai 200 portatori che nel giorno della Festa...

Concorso di narrativa "Italo Falcomatá" del DLF, prorogato al 30 settembre il termine di partecipazione

Concorso di narrativa "Italo Falcomatá" del DLF, prorogato al 30 settembre il termine di partecipazione

Gli scrittori che vorranno partecipare alla settima edizione del concorso di narrativa “Italo Falcomatà” avranno un po’ di tempo in più per lavorare alla propria opera. Infatti, l’associazione “Dopolavoro ferroviario”,...

compra calabria

Sei qui: HomeSPORTIl Cataforio si tingerà di rosa

Il Cataforio si tingerà di rosa

Pubblicato in SPORT Domenica, 21 Luglio 2019 08:59

Un nuovo progetto all’orizzonte, una scommessa che nasce con l’intento di migliorarsi ulteriormente e spingersi oltre. Il Cataforio si “tingerà” di rosa con una formazione femminile. L’idea di base è sempre fondata sul fare a Reggio Calabria del calcio a 5 di livello professionistico. Per farlo, in questa situazione, c’è l’accordo di massima con l’Asd Michele Priolo, nella persona dell’avvocato Emy Priolo, per la nascita del settore femminile che partecipi al massimo campionato regionale, con un’occhio rivolto alla Seria A2, soltanto sfiorata lo scorso anno. Si tratta di proseguire il cammino delle ex ragazze del Mirabella, detentrici della Coppa Italia regionale ed allenare dal “nostro”, Giuseppe Scopelliti.

Proprio Emy Priolo ha così dichiarato: “Siamo una grande famiglia e come tale abbiamo trovato un fattore comune con il Cataforio. Dopo otto anni con il Mirabella, società alla quale vanno i nostri più sinceri ringraziamenti a partire da Santo e Caterina Praticó e Davide Tortorella, è scattata in noi l’esigenza di guardare al futuro in termini di possibilità di raggiungere la Serie A2, sfuggita per poco lo scorso anno. Con il Cataforio possiamo e vogliamo fare questo salto di qualità, grazie ad un partner affermato in tal senso con la sua squadra maschile, che potrebbe essere ripescata in A2. Non è stato purtroppo possibile con il Mirabella soltanto perché il progetto è attuato con riguardo ai settori giovanili e non a campionati senior”.

In attesa dei dettagli del caso, nome, roster e composizione dello staff tecnico e dirigenziale, il nuovo sodalizio ha già previsto uno stage per il 2 di agosto, ore 18:30 presso il Botteghelle di Reggio Calabria, con due ospiti di eccezione: “Si, ci saranno Pamela Presto e Valentina Siclari, due ragazze che hanno portato e che portano tutt’oggi in alto e con fierezza il nome del calcio a 5 femmine in giro per l’Italia. Si tratta di uno stage riservato alle atlete dagli otto anni in su, per il settore giovanile che sta nascendo e che rappresenterà il serbatoio dal quale attingere per la prima squadra”.

Fabrizio Cantarella - Add. Stampa Asd Cataforio -

Rc 21 luglio 2019

Letto 109 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Cataforio, ecco l'organigramma societario: Ferrara è la new entry

    Squadra che vince non si cambia. È su questa base che l'Asd Cataforio Calcio a 5 Reggio Calabria, comunica la composizione del nuovo organigramma societario per il campionato di Serie A2. Due le novità rispetto allo scorso anno, ovvero, l’ingresso di Francesco Ferrara nello staff dirigenziale, negli ultimi anni alla Polisportiva Futura, vera e propria istituzione del futsal reggino, visti i trascorsi in A con l'allora Cadi Reggio. E poi lo staff che si occuperà della prima squadra femminile, allenata da Giuseppe Scopelliti.

  • Cataforio, ecco il Calendario della A2: si parte contro Regalbuto

    Il cammino nella seconda serie dei reggini, inizierà sul parquet della Sicurlubre. Zema: “Sarà un onore rappresentare Reggio Calabria in A2”. Si riapre la regular season dove si era conclusa. La Divisione Calcio a 5 ha diramato i calendari ed il Cataforio riprenderà dal parquet del Regalbuto, la formazione siciliana del presidente Contino e del tecnico Rafa Torrejon. "Sarà sicuramente una grande festa - commenta il vice presidente Roberto Zema - come lo è stato nell'ultima giornata della scorsa stagione, terminata sul punteggio di parità. Come primo approccio alla Serie A2 possiamo ritenerci pienamente soddisfatti".

  • Il Cataforio inaugura la sua Academy

    Ancora una novità in casa bianconera. Il Cataforio apre la sua Accademia del Futsal. Iscrizioni aperte per i bambini e le bambine nati dal 2007 al 2015, oltre le categorie Under 15 ed Under 17.
    La società metterà a disposizione dei ragazzi uno staff tecnico qualificato, supportato da uno staff sanitario di primordine, oltre alla possibilità di poter giocare al coperto. Non solo, ci sarà la possibilità di poter usufruire, ove necessario, del servizio navetta.
    Insomma, i ragazzi dovranno solo preoccuparsi di giocare e divertirsi, al resto ci pensiamo noi!

  • Cataforio: il club del presidente Sismo è stato ufficialmente ammesso al secondo campionato nazionale

    La notizia tanto attesa è finalmente arrivata. L’Asd Cataforio Calcio a 5 Reggio Calabria parteciperà, per la stagione 2019-2020, al campionato di Serie A2. Grande, enorme, immensa soddisfazione da parte di tutto il sodalizio bianconero, la cui richiesta di ammissione al secondo campionato Nazionale è stata accettata. Nella città di Reggio Calabria ritorna la Serie A2 dopo dodici anni ed anche questo rappresenta grande motivo di orgoglio.

  • Cataforio, ufficiale un altro top player: Angelo Creaco è bianconero

    L’Asd Cataforio C5 Reggio Calabria, comunica di avere ingaggiato Angelo Creaco, universale-pivot classe 1989 di Reggio Calabria. Nelle ultime due stagioni ha contribuito al doppio salto di categoria del Futal Polistena dalla C1 alla A2 e in passato ha vestito le maglie di Cadi, Policoro e Augusta. Tecnica sopraffina, esplosività e carattere dentro e fuori il parquet, solo alcune delle caratteristiche peculiari che rappresentano uno dei più forti atleti della città dello Stretto. Un roster di assoluto livello: il Cataforio, nell’ipotesi di un mancato ripescaggio in A2, sarebbe davvero la squadra da battere in cadetteria. A tal proposito, nella giornata di oggi sono attesi i responsi della Covisod.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.