unci banner

:: NEWS

Partito il conto alla rovescia per l'edizione 2019 di EcoJazz

Partito il conto alla rovescia per l'edizione 2019 di EcoJazz

Presso la pinacoteca civica di Reggio, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione, della ventottesima edizione di Ecojazz, una delle kermesse musicali più longeve ed importanti, che riguardano il...

Torna l'appuntamento con la "Notte al Vecchio Borgo" di Rizziconi

Torna l'appuntamento con la "Notte al Vecchio Borgo" di Rizziconi

Un mix di arte, cultura, l’immancabile solidarietà e il rispetto per l’ambiente sono gli ingredienti del successo ormai consolidato della “Notte al Vecchio Borgo” di Rizziconi, giunto quest’anno alla sua...

Un centinaio di piante di canapa indiana trovate nelle campagne di Cittanova

Un centinaio di piante di canapa indiana trovate nelle campagne di Cittanova

Ieri pomeriggio, nell’ambito di un servizio di controllo in area aspromontana finalizzato al contrasto delle coltivazioni di sostanza stupefacente, i carabinieri della Compagnia di Taurianova assieme ai colleghi Cacciatori di...

Tappa di successo a Lazzaro per la rassegna Calabria Judaica

Tappa di successo a Lazzaro per la rassegna Calabria Judaica

Ha fatto tappa a Lazzaro nel comune di Motta San Giovanni la rassegna Calabria Judaica promossa dalla Cooperativa Satyroi di Bova Marina. Protagonista l’Antiquarium Leucopetra aperto grazie anche alla collaborazione...

Successo a Bocale per la giornata ecologica promossa da Pro Loco e Legambiente

Successo a Bocale per la giornata ecologica promossa da Pro Loco e Legambiente

Una giornata all’insegna della sensibilizzazione rispetto ai tempi del rispetto dell’ambiente. È stato questo il leit motiv dell’iniziativa tenutasi qualche giorno addietro presso il litorale di Bocale, promossa ed organizzata...

compra calabria

Sei qui: HomeSPORTInaugurato, a Pellaro, lo spazio sportivo di strada come presidio di legalità

Inaugurato, a Pellaro, lo spazio sportivo di strada come presidio di legalità

Pubblicato in SPORT Giovedì, 11 Luglio 2019 14:35

Lo sport, in questo momento, è l’unico ponte per comunicare e interagire con i ragazzi. Il gioco e l’attività sportiva sono strumenti determinati per avviare percorsi sociali ed educativi nelle zone più a rischio della nostra Città. Proprio per questo, l’equipe del Csi di Reggio Calabria, ha messo in campo delle significative e lungimiranti esperienze di “gioco libero e partecipato” e delle sperimentazioni di “rigenerazione sociale e urbana”. L’attività è stata sviluppata a Pellaro e Arghillà attraverso la riqualificazione di spazi abbandonati e la promozione di attività sportive strada indirizzate ai ragazzi dai 10 ai 20 anni.

L’idea di fondo del Csi è considerare il gioco e lo sport componenti essenziale della nostra società, capaci di trasmettere tutte le regole fondamentali della vita sociale e portatore di valori educativi indispensabili quali la tolleranza, la partecipazione, la legalità, lo spirito di squadra e la lealtà. Questo il concetto e l’idea di fondo che guida, da diversi anni, l’azione quotidiana del Csi di Reggio Calabria. Ieri pomeriggio è stata inaugurata l’area sportiva di strada sul Lungomare di Pellaro. Il campo, realizzato dai ragazzi e dalle società sportive del territorio e dai dirigenti Csi ha ospitato la partita inaugurale della XVI edizione del Torneo Polisportivo di Strada “Amicizia 2019”. Una delle poche esperienze di gioco libero e partecipato, che punta a mettere al centro di tutto i ragazzi, nessuno escluso, valorizzando la strada come spazio neutro d’incontro, confronto e crescita. Alla gara inaugurale ha partecipato anche il Sindaco della Città di Reggio Calabria, Avv. Giuseppe Falcomatà. Il primo cittadino ha giocato una partita “importante e significativa” con i ragazzi presenti al campetto condividendo lo spazio creato da loro, il tempo di gioco e la voglia di farcela.

«Promuovere attività sportiva libera, gratuita e che favorisce l’incontro e la partecipazione è, come nel caso di #StreerSport, un esempio di educazione attraverso il gioco e lo sport, commenta il Presidente del Csi di Reggio Calabria Paolo Cicciù. La ricchezza sta nelle strade, nelle piazze, nei campetti abbandonati, dove giovani, anche di etnie diverse o ragazzi che vivono il disagio, possono scendere sullo stesso campo di gioco e incontrarsi condividendo esperienze, passioni e voglia di Vita. Il nostro obiettivo è far diventare, l’animazione sportiva di strada, una buona prassi per un territorio che, spesso, delimita lo sport nell’orticello della competizione agonistica e dei numeri, non cogliendone gli aspetti più puramente civici, educativi e di partecipazione sociale»

Rc 11 luglio 2019

Letto 81 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Disservizi idrici nel comprensorio di Pellaro per oggi sabato 18 maggio 2019

    Si comunica che, a causa di un improvviso guasto, oggi sabato 18 maggio, si potrebbero verificare disservizi idrici nel comprensorio di Pellaro. La conclusione delle operazioni di ripristino è prevista nel corso della tarda mattinata. Ci scusiamo per il disagio.

  • Incendio in un deposito giudiziario a Pellaro, indaga la Polizia

    Sono affidate alla Polizia di Stato le indagini sull'incendio che questa mattina è divampato in un deposito giudiziario nel quartiere di Pellaro. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Reggio Calabria

  • Domani 27 aprile disservizio idrico in via Nazionale Bocale zona Posta di Pellaro

    Si comunica che, a causa di un intervento sulla rete idrica, dalle ore 08:00 del giorno 27.04.2019 fino ultimazione lavori saranno previsti disservizi idrici nel comprensorio: via Nazionale Bocale zona Posta di Pellaro.

  • Il cittadino segnala: a Macellari tutto come prima, anzi peggio

    Riceviamo e pubblichiamo una nuova segnalazione dai residenti della zona Macellari a Pellaro. Quella che vedete nella foto, ci spiegano, è la fontana che urge un intervento immediato per le condizioni in cui versa insieme all'interna area che nonostante le ripetute segnalazioni agli organi competenti dalla popolazione residente ancora non ha visto un intervento in tal senso

  • Accertamenti della Polizia per un incendio a San Gregorio

    Durante la mattinata odierna la Polizia di Stato è intervenuta in località San Gregorio a seguito di incendio divampato nella sala d'attesa di una scuola di danza. Le fiamme hanno distrutto alcune suppellettili e provocato danni da annerimento. Gli operatori della Questura e la Polizia Scientifica sono al lavoro per accertare la natura dell'evento

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.