unci banner

:: NEWS

Antonimina: Grande successo per la Festa delle Rose 2019

Antonimina: Grande successo per la Festa delle Rose 2019

Si sa, gli dei amano le rose. Coloro che, domenica scorsa, sfidando pioggia, fulmine e saette previsti al sud, sono arrivati alla Casa delle Erbe, ad Antonimina, hanno potuto verificarlo....

Roccella Jonica, inaugurato il nuovo waterfront

Roccella Jonica, inaugurato il nuovo waterfront

“Questo lungomare ci racconta su cosa deve puntare il nostro territorio: cultura, bellezza e legalità”. Così, nella giornata di ieri, il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà ha inaugurato il nuovo Waterfront...

Gallico, coniugi trovati morti nel cortile di casa. Si indaga per omicidio-suicidio

Gallico, coniugi trovati morti nel cortile di casa. Si indaga per omicidio-suicidio

Nel corso della mattinata personale dell' UPGSP è intervenuto in località Gallico di Reggio Calabria per il rinvenimento dei corpi di due persone. Si tratta di una coppia di coniugi...

Cataforio, prestazione da incorniciare. I bianconeri si aggiudicano la finale di andata, davanti ad una favolosa cornice di pubblico

Cataforio, prestazione da incorniciare. I bianconeri si aggiudicano la finale di andata, davanti ad una favolosa cornice di pubblico

La maturità di un gruppo, la saggezza del suo condottiero, la voglia di raggiungere un traguardo storico, il cuore e la mentalità. Queste sono solo alcune delle componenti che il...

Viola, il presidente FIP Calabria risponde a Menniti: Di cosa stiamo parlando, aria fritta?

Viola, il presidente FIP Calabria risponde a Menniti: Di cosa stiamo parlando, aria fritta?

In seguito alle dichiarazioni pubbliche di Alessandro Menniti, soggetto che ha argomentato in qualità di rappresentante della Viola Reggio Calabria trasmesse dalla radio ufficiale del club, Antenna Febea, il Presidente...

compra calabria

Sei qui: HomeSPORTLa Reggina stende la Casertana e regala ai tifosi il sogno dei play off promozione (1-0)

La Reggina stende la Casertana e regala ai tifosi il sogno dei play off promozione (1-0)

Pubblicato in SPORT Sabato, 20 Aprile 2019 16:35
La Reggina stende la Casertana e regala ai tifosi il sogno dei play off promozione (1-0) foto Domenico Notaro

Reggio Calabria. Davanti ad un pubblico a dir poco “spettacolare” la Reggina conquista nella 36^ giornata di campionato di serie C la seconda vittoria consecutiva e sale a quota 46 punti in classifica. Il match-winner è Niko Kirwan, abile a ribadire in rete una corta respinta di Adamonis. Il tabellino dell’incontro:

REGGINA-CASERTANA 1-0

Marcatori: 76′ Kirwan

Reggina: Confente; Conson, Gasparetto, Solini (82′ Pogliano); Kirwan, Salandria, De Falco, Strambelli (91′ Marino), Franchini; Bellomo (82′ Bacelt), Tulissi (63′ Martiniello). A disposizione: Farroni, Seminara, Sandomenico, Ciavattini, Procopio, Redolfi, Ungaro, Doumbia. Allenatore: Cevoli.

Casertana: Adamonis, Rainone, Pascali, Lorenzini; Bondett (82′ Cigliano), De Marco (58′ Pinna), Vacca (75′ Santoro), D’Angelo, Zito; Padovan, Castaldo. A disposizione: Zivkovic, Ciriello, Matese, Gonzalez, Genovese, Moccia, Leonetti. Allenatore: Pochesci.

Arbitro: Nicolò Marini di Trieste (Mattia Segat e Federico Polo-Grillo  di Pordenone).

Note – Spettatori 10391. Ammoniti: Rainone (C), Salandria (R), Zito (C), D’Angelo (C), Blondett (C), Strambelli (R). Calci d’angolo: 5-0.  Recupero: 2’pt; 5’st.

Reggio Calabria 20 aprile 2019

Letto 132 volte

Articoli correlati (da tag)

  • “Rompete le righe”. Si conclude la stagione sportiva 2018/19 Amaranto

    E’ il giorno del “rompete le righe”. La Reggina si è ritrovata stamane al Centro Sportivo “Sant’Agata” e dopo il saluto del direttore generale Andrea Gianni e del direttore sportivo Massimo Taibi, staff tecnico e calciatori hanno concluso l’attività agonistica. Si chiude ufficialmente la stagione sportiva 2018/19

  • Catania-Reggina 4-1, il tabellino della gara

    La Reggina perde a Catania e saluta i play-off. Il tabellino della gara:

  • Play Off, Catania-Reggina: saranno 61 i tifosi amaranto al “Massimino”. Come raggiungere lo stadio

    La Questura di Reggio Calabria informa che è stato instituito un servizio di accompagnamento che permetterà ai sessantuno tifosi della Reggina di raggiungere lo Stadio “Massimino”. La partenza è fissata alla ore 15 dal porto di Reggio Calabria con la Caronte che mette a disposizione dei tifosi della Reggina un’intera nave (servizio a pagamento). Sbarcati a Tremestieri, bisognerà raggiungere il casello di San Gregorio dove è stato predisposto il servizio di accompagnamento fino allo stadio “Massimino” seguito dalla Questura di Catania. La stessa procedura sarà adottata per il viaggio di ritorno. La Questura di Reggio Calabria sconsiglia partenze isolate.

  • Play-off, sfida con Catania sarà trasmessa in diretta tv. Obbligatoria TDT Reggina

    Il secondo turno play-off del campionato di Serie C tra Catania e Reggina, in programma mercoledì 15 maggio, con fischio d’inizio alle ore 20:30, sarà trasmesso in diretta nazionale su SportItalia, canale 60 del digitale terrestre. E’ stata inoltre designata la quaterna arbitrale dell’incontro. Il direttore di gara sarà Giovanni Ayroldi della sezione di Molfetta, coadiuvato dagli assistenti Alessio Berti di Prato e Giuseppe Perrotti di Campobasso. Nel ruolo di quarto uomo il signor Luigi Carella di Bari.

  • Play-off, la Reggina pareggia vs il Monopoli e passa al prossimo turno: il sogno continua

    In un Granillo da record, quindicimila le presenze sugli spalti, la Reggina conquista un importante pari e la possibilità di accedere al turno successivo. Al gol di Scoppa al 37′ della prima frazione di gioco, risponde Giuseppe Ungaro. Amaranto ora attesi a Catania mercoledì.

    PRIMO TURNO PLAY-OFF SERIE C

    REGGINA-MONOPOLI 0-1

    Marcatori: 37′ Scoppa (M), 79′ Ungaro (R)

    Reggina (3-5-2): Confente; Conson, Gasparetto, Solini (59′ Baclet); Kirwan, Zibert (71′ Ungaro), De Falco, Strambelli (82′ Martiniello), Salandria; Bellomo (82′ Pogliano), Doumbia (82′ Marino). A disposizione: Farroni, Seminara, Tulissi, Sandomenico, Ciavattini, Procopio, Redolfi. Allenatore: Cevoli.

    Monopoli (3-5-2): Pissardo; Ferrara, De Franco, Gatti (82′ Rota); Donnarumma, Paolucci (78′ Sounas), Scoppa, Zampa, Fabris; Gerardi, Mangni (72′ Salvemini). A disposizione: Cristanto, Guido, Mariano, Mercadante, Mangione, Bastrini, Berardi, Maimone, Montinaro. Allenatore: Scienza.

    Arbitro: Nicolò Cipriani di Empoli (Roberto Avalos di Legnano-Antonio Catamo di Saronno-Daniele Rutella di Enna).

    Note – Spettatori 13959, di cui 97 ospiti. Ammoniti: De Franco (M), Zampa (M), Conson (R), Scoppa (M), Pissardo (M), Gerardi (M), Ungaro (R), Confente (R), Kirwan (R). Recupero: 2’pt, 6’st. Calci d’angolo 2-6.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.