unci banner

:: Evidenza

Il Comune di Palmi insignito del Premio Nazionale Trasparenza AIDR per i Comuni tra i 5001 e i 20000 abitanti

Il Comune di Palmi insignito del Premio Nazionale Trasparenza AIDR per i Comuni tra i 5001 e i 20000 abitanti

Il Comune di Palmi è stato insignito del premio trasparenza 2019, assegnato dall’AIDR (Italian Digital Revolution). L’Ente è stato scelto dal Comitato Tecnico – Scientifico nominato per la 2 ͣ edizione del “Premio Nazionale AIDR...

Nasce il movimento politico "Dieci Idee per la Calabria"

Nasce il movimento politico "Dieci Idee per la Calabria"

Il movimento “10 Idee per la Calabria” è un soggetto politico che vuole proporsi sulla scena calabrese, nella consapevolezza che la Calabria stia vivendo una condizione drammatica e soffrendo da troppo tempo l’assenza di una...

Falcomatà: “Bene proroga bilanci, adesso aspettiamo misure a sostegno delle finanze locali”

Falcomatà: “Bene proroga bilanci, adesso aspettiamo misure a sostegno delle finanze locali”

“La proroga della scadenza per l’approvazione dei bilanci di previsione per i Comuni in piano di riequilibrio è una buona notizia e rappresenta un segno positivo della volontà politica di risolvere le criticità intervenute a...

Parco dell’Aspromonte, nuova pubblicazione scientifica sugli Uccelli nidificanti

Parco dell’Aspromonte, nuova pubblicazione scientifica sugli Uccelli nidificanti

Dal Falco pecchiaiolo alla Tortora selvatica, dalla Balia dal collare al Verzellino: 66 specie censite, alcune di grande valore conservazionistico, per creare una check-list degli uccelli nidificanti nel Parco dell’Aspromonte, integrare la banca dati a...

Torna in riva allo Stretto l'attore Gennaro Calabrese con un live tutto da ridere

Torna in riva allo Stretto l'attore Gennaro Calabrese con un live tutto da ridere

Torna in riva allo Stretto nella sua città natale, l'attore comico e volto e voce di Alice Tv e radio Kiss Kiss, Gennaro Calabrese con l'esilarante spettacolo "Gennaro Calabrese show". Un imitatore inimitabile, espressione di...

compra calabria

Sei qui: HomeSPORTMood Project Viola Reggio Calabria: passo falso a Catania, vince l'Alfa 88-82

Mood Project Viola Reggio Calabria: passo falso a Catania, vince l'Alfa 88-82

Pubblicato in SPORT Sabato, 09 Febbraio 2019 20:47

Sfida difficile per la Mood Project al "PalaCatania" contro la formazione etnea di coach Guerra che sceglie Provenzani, Consoli, Sirakov, Vita Sadi e Agosta per il quintetto iniziale. Matteo Mecacci conferma l'ultimo starting five con Alessandri, Agbogan, Fallucca, Paesano e Fall. Gli arbitri del match sono i signori Di Franco e Bavera.

Partenza forte per Catania che dopo il primo canestro di Agbogan trova il 6-0 di parziale a causa di una difesa rivedibile dei neroarancio. A raddrizzare l'avvio della Mood Project ci pensa il 3/3 dall'arco del capitano Fallucca per l'11-13. Il contro-parziale di Catania è firmato da Agosta e Sirakov (15-15). L'Alfa continua a macinare ritmo e conferma le proprie percentuali da tre punti con le realizzazioni di Provenzani e del solito Sirakov (20-17). Il +8 di Catania è firmato da Gatti e Agosta per il massimo vantaggio etneo che chiude il quarto sul 26-18.

Il rientro della Viola è griffato ancora da Fallucca e Carnovali con 0-5 di parziale. Poi Sirakov si mette in proprio tenendo avanti Catania (33-28). La Viola vola in contropiede con Paesano per il -2. Il pareggio passa ancora dalle mani di capitan Fallucca. Il ritmo di Catania diminuisce sotto una buona difesa della Viola: il vantaggio neroarancio si concretizza ai liberi con Alessandri e Carnovali (33-35). Dall'altra parte Provenzani col fallo e canestro riporta l'Alfa avanti. Difesa della Viola che cala di intensità e trova dai liberi il nuovo vantaggio per il 45-38 con cui le squadre vanno nello spogliatoio.

Brutte notizie dall'infermeria: Fallucca, autore di 13 punti, fuori per un problema al tallone e rotazioni ancora più ridotte per coach Mecacci. I primi canestri del terzo periodo sono della Viola con Paesano e Carnovali. Contro-break di Catania con Provenzani, Gatti e Sirakov (54-44). Carnovali prova a tenere a galla la Viola con due triple, risposta di Sirakov senza ritmo (59-52). Gatti riporta Catania sul +10, ma la Viola che prova a rientrare col parziale (0-4). Gottini con la tripla ricaccia la Viola indietro (68-56). Il quarto si chiude con l'allungo di Catania sul 70-58.

Nervosismo all'avvio dell'ultimo periodo tra Alessandri e Consoli; il play della Viola trasforma col 2/2 l'antisportivo. Nobile si carica la Viola sulle spalle (-9), ma Catania non molla la presa sul match. Le bombe di Carnovali riportano i neroarancio sul -1: la Viola c'è. Provenzani prova a tranquillizzare il PalaCatania con la tripla del 81-77. Bissa dall'arco Gatti (86-79). L'ultimo strappo prova a darlo Carnovali con l'ennesima tripla dei suoi 23 punti giornalieri, ma non basta vince Catania 88-82.


Alfa Basket Catania - Mood Project Viola Reggio Calabria 88-82 (26-18; 45-38; 70-58)

Alfa Basket Catania
Gatti 13, Gottini 8, Consoli 4, Elia, Florio 4, Provenzani 18, Agosta 11, Vita Sadi 8, Patanè, Sirakov 22, Mazzoleni, La Spina. Coach Guerra

Mood Project Viola Reggio Calabria
Muià, Alessandri 6, Grgurovic, Fall 3, Fallucca 13, Agbogan 6, Carnovali 23, Paesano 19, Nobile 11, Vitale 1. Coach Mecacci

Arbitri: Di Franco e Bavera

Catania 9 febbraio 2019

dr. Vittorio Massa
Capo Ufficio Stampa

Letto 173 volte

Articoli correlati (da tag)

  • La Viola chiude sul podio la regular season al PalaCalafiore

    La Viola vince l'ultima della regular season in casa al PalaCalafiore contro la Luiss Roma con il punteggio di 87-71. Una gara dominata dalla compagine neroarancio che non ha mai lasciato margine di vantaggio alla squadra ospite, si conclude così nel migliore dei modi una stagione incredibile per la Viola

  • Viola, promozione per gli abbonati della Reggina 1914

    Dopo la positiva esperienza delle scorse settimane la Mood Project Reggio Calabria ripropone una promozione speciale dedicata agli abbonati della Reggina 1914.
    Grazie alla collaborazione con la società amaranto, la Viola comunica che in occasione della gara interna, in programma Sabato 20 Aprile, alle ore 20.30 al "PalaCalafiore", contro la Luiss Roma , la società ha indetto la seguente promozione dedicata agli abbonati della Reggina 1914:

  • Viola - Luiss, al via la prevendita

    Info biglietti per la gara Mood Project Viola Reggio Calabria – Luiss Roma. E' attiva la prevendita per la 30a giornata del girone D della Serie B "Old Wild West" in programma Sabato 20 Aprile alle ore 20.30 presso il "PalaCalafiore".

  • La Viola espugna il “PalaHoney” di Roma per 77-78

    La Mood Project Reggio Calabria espugna il “Palahoney” di Roma, superando l’In Più Broker per 77-78. I neroarancio grazie al successo odierno mettono in cassaforte il quinto posto in classifica.Una vittoria importante ottenuta grazie alla consueta prova di squadra offerta dagli uomini di Mecacci che non hanno deluso i tanti supporters presenti, ancora una volta, nella capitale.

  • Viola, Nobile dopo la vittoria su Napoli: direzione "più lontano possibile"

    Ospite di "Tutti i Figli di Campanaro", Vittorio Nobile ha raccontato la propria soddisfazione per un successo, quello ottenuto contro Napoli, che ha permesso alla Viola di ottenere il quasi certo quinto posto in classifica. "Vincendo contro Napoli abbiamo "messo in cassaforte" il qunto posto, una vittoria importanto contro una grande squadra. Adesso le ultime due partite sulla carta dovrebbero essere più semplici ma non per questo saranno meno importanti. Abbiamo dimostrato, se concentrati, di poter battere chiunque cosi come siamo stati in grado di commettere passi falsi evitabili. Una vittoria ci permetterebbe di chiudere quinti, un bel traguardo dopo tutto quello che è successo. Addirittura in caso di un passo falso di Matera potremo anche avere una minima opportunità di arrivare quarti. Noi pensiamo a vincerle tutte poi si vedrà".

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.