unci banner

:: NEWS

Tennis, ritorno al passato per lo Sport Village Catona

Tennis, ritorno al passato per lo Sport Village Catona

Il circolo del tennis Sport Village intende ringraziare l'Accademia del Tennis e il suo presidente Nino Girella, per il percorso comune che è stato svolto, con professionalità, nel corso di...

A Polsi con la sua arte, l'iniziativa del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio

A Polsi con la sua arte, l'iniziativa del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio

Il 29 agosto si rinnoverà per il 20esimo anno l'appuntamento che coniuga arte e fede del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio alla Madonna di Polsi. L'arte racconta la fede, attraverso gli...

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Il caldo estivo, lunghe percorrenze per raggiungere casa dopo aver fatto la spesa e qualche disattenzione nel rispettare la catena del freddo possono essere causa di alterazione per i nostri...

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

«Sono felice e per questo ringrazio il sindaco di Villa San Giovanni e tutta l'amministrazione, perché con la firma di oggi si intraprende un percorso virtuoso e questo comune è...

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Il 27 agosto alle 21.30 presso l’Arena dello Stretto di Reggio Calabria avrà luogo l’ultimo appuntamento del Reggio Live Fest 2019, la serie di eventi frutto della sinergia tra i...

compra calabria

Sei qui: HomeSPORTViola, il presidente FIP Calabria risponde a Menniti: Di cosa stiamo parlando, aria fritta?

Viola, il presidente FIP Calabria risponde a Menniti: Di cosa stiamo parlando, aria fritta?

Pubblicato in SPORT Sabato, 18 Maggio 2019 21:09

In seguito alle dichiarazioni pubbliche di Alessandro Menniti, soggetto che ha argomentato in qualità di rappresentante della Viola Reggio Calabria trasmesse dalla radio ufficiale del club, Antenna Febea, il Presidente del Comitato Fip Calabria, l’avvocato Paolo Surace richiede il diritto di replica comunicando quanto segue in relazione a quanto dichiarato dal sig. Menniti.  “Rimango perplesso ed attonito rispetto a quanto detto dal sig. Menniti nella sua ultima intervista. Prima di tutto servirebbe un po' di chiarezza.
Dato che lo stesso sig. Menniti ad oggi non è un tesserato della Viola Reggio Calabria, ne risulterebbe il proprietario della stessa le cui quote sembra siano detenute da un soggetto terzo, penso che sarebbe utile capire a che titolo e con quale qualifica, lo stesso interlocutore si esprima.

Il Comitato Regionale della Fip Calabria in questa vicenda, come sempre, nei confronti di tutte le società, ha dato il proprio supporto senza soluzione di continuità.
Dico nei confronti di tutti perché per l'organo federale tutte le società hanno pari dignità ed importanza.
Poi se i pagamenti non vengono fatti nei termini perentori di cosa staremmo parlando? Aria fritta.

Relativamente all'inammissibilità del ricorso non servono ulteriori commenti.
Siamo tutti dispiaciuti e tristi per la scomparsa della Viola ma, purtroppo, il dispositivo della sentenza chiarisce in maniera ampiamente esaustiva, i motivi che hanno indotto la Corte d'appello a prendere la relativa decisione.
I fatti, ripeto purtroppo, sono di una chiarezza esemplare, basta leggerli.

Ma aggiungo dell'altro poiché il sig. Menniti ha argomentato sugli impianti.
Come gestori sportivi del PalaCalafiore (ripeto sportivi in quanto i pagamenti dei canoni per l'utilizzo vengono fatti direttamente al Comune di Reggio Calabria), abbiamo supportato la Viola all'inverosimile.
Abbiamo riservato gli orari di allenamento anche quando la stessa non aveva partecipato al bando per l'assegnazione dei turni ed avrebbe dovuto scegliere in coda, oppure fino agli ultimi playoff quando la stessa è stata raggiunta dal divieto di utilizzo dell'impianto per morosità.
D'intesa con il Comune è stata data la possibilità di un pagamento concordato per consentire l'utilizzo dell'impianto.
Ho personalmente comunicato al sig. Menniti modalità e termini, in tempi brevi, per definire la vicenda, scongiurando l'ipotesi che le partite non potessero svolgersi al PalaCalafiore.
Anche in questo caso è stato fatto un bonifico estero ad Aprile (Montenegro se non ricordo male), con esibizione dell'ordine di esecuzione.
La partita di playoff è stata quindi effettuata ma ancora, fino a qualche giorno fa, il Bonifico non sembra essere arrivato nelle casse comunali.

Riguardo al Pianeta Viola, dove vi è un occupazione abusiva da anni, per dare un contributo fattivo e permettere che l'impianto finalmente possa essere fruibile da parte di tutte le società, che per la Federazione ma non solo per la Federazione direi finalmente per un senso di civiltà e di ritrovata equità, dovrebbe essere a disposizione di tutte le associazioni che, con enormi sacrifici, al contrario di quanto accade al Pianeta Viola, pagano i canoni per l'utilizzo degli altri impianti comunali e metropolitani, ci siamo proposti, in attesa del bando, così come per Palacalafiore e lo Scatolone, come organo istituzionale per la gestione sportiva.
Questa ipotesi, ripeto, darebbe a tutti l'opportunità di utilizzarlo. Ritengo questo un chiaro modello di sinergia tra Enti e Federazioni sportive nell'interesse di tutti, della comunità in primis.
Vede sig. Menniti, anche e soprattutto questo è un modo per stare vicini alle società”.

Rc 18 maggio 2019

Letto 186 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Basket: ben quattro squadre calabresi ammesse al Girone Under 18 di Eccellenza

    Un bel campionato giovanile. Prende forma il torneo Under 18 d’Eccellenza che includerà svariate compagini di Calabria. Il girone sud della DNG sarà composto da tre squadre pugliesi, Happy Casa Brindisi, Francavilla e Andrea Pasca Nardò, Isernia dal Molise, Potenza dalla Basilicata, Juve Caserta, Cercola, Pall. San Michele, Arechi Salerno dalla Campania più tre compagini di Calabria. Il basket calabrese scenderà in campo con ben quattro squadre: Vis Reggio Calabria, Planet Catanzaro, Rende e Centro Basket Catanzaro.

  • Il basket è in festa: Francesco Praticò vola in serie A2

    Un salto incredibile, fino alla serie A. Il Basket Calabrese ha un nuovo arbitro in cadetteria che si va ad aggiungere al reggino Michele Capurroed ad Alberto Scrima da Catanzaro.
    Dopo la lieta notizia della promozione in Serie B del giovane Samuele Riggio da Siderno, questa volta è Reggio Calabria ad esultare.
    Francesco Praticò, arbitro classe 1988 sale di categoria ed arbitrerà nella stagione 2019-20 nel campionato di Serie A2.

  • Basket: i giovani di Calabria in campo al PalaCalafiore

    Ancora al lavoro, ancora di domenica. Appuntamento con il basket per gli atleti di Calabria. I classe 2006 sono pronti per un nuovo raduno. Si aprono le porte del PalaCalafiore per un raduno mattutino in programma domenica 16 giugno 2019. La Fip Calabria ed il Referente Tecnico Territoriale Simona Pronestì hanno convocato una lunga lista di atleti pronti a crescere nel basket ed a farsi trovare pronti per i nuovi impegni federali. Tutti in campo alle ore 16 coordinati dal Dirigente Fip Roberto Priolo. I Coach sono Raffaele Li Calsi e Marco Pensabene. Il Preparatore fisico territoriale di Calabria Valerio Tolomeo sarà affiancato dal preparatore Santo Vazzana.

  • Basket, raduno dei 2006: appuntamento a Castrovillari

    Sarà una domenica di basket per gli atleti del basket di Calabria. I classe 2006 sono pronti per un nuovo raduno. Nel pomeriggio di domenica 9 giugno 2019 a Castrovillari, la Fip Calabria ed il Referente Tecnico Territoriale Simona Pronestì hanno convocato una lunga lista di atleti pronti a crescere nel basket ed a farsi trovare pronti per i nuovi impegni federali. Tutti in campo alle ore 16 coordinati dal Dirigente Fip Roberto Priolo. I Coach sono Raffaele Li Calsi e Marco Pensabene. Il Preparatore fisico territoriale di Calabria Valerio Tolomeo sarà affiancato dal preparatore Santo Vazzana. Ecco la lista dei convocati.

  • L'arrivederci del Club San Bruno al Coach Matteo Mecacci

    Il Club San Bruno affida alla sua pagina social il saluto a Matteo Mecacci, tra i coach più amati della storia neroarancio in riva allo Stretto: Arrivederci Matteo!
    Grazie dello splendido anno che tu e la tua banda di matti ci avete regalato. Grazie perché, a prescindere da quanto fa male un finale così, per noi ha contato di più vedere la nostra squadra sudare quella canotta che tanto adoriamo.
    Noi siamo quell'altra banda di matti, anzi di vecchietti, che ha sostenuto te e i tuoi ragazzi per tutto il campionato.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.