unci banner

:: Evidenza

Reggio Calabria. Conclusa la Giunta Nazionale del Coni presieduta da Malagò

Reggio Calabria. Conclusa la Giunta Nazionale del Coni presieduta da Malagò

Reggio Calabria. Nel pomeriggio si è riunita a Palazzo Alvaro, sede della Città metropolitana la Giunta Nazionale del Coni. Momento storico per la Calabria che vede la 1082ª riunione dell’’organo esecutivo dell’Ente, presieduto da Giovanni...

Viola Reggio Calabria, Vitale: "Voglio crescere all'interno di un gruppo molto forte"

Viola Reggio Calabria, Vitale: "Voglio crescere all'interno di un gruppo molto forte"

Reggio Calabria. Il play della Viola Reggio Calabria, Donato Vitale è stato ospite di Break In Sport, magazine radiofonico in onda sulle frequenze della radio ufficiale, Antenna Febea. Il giovane playmaker è in continua crescita....

Novembre, mese della prevenzione e della vaccinazione: la nota di Misefari

Novembre, mese della prevenzione e della vaccinazione: la nota di Misefari

Reggio Calabria. La Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio ha di recente ospitato iniziative a sostegno della cultura della prevenzione e dell’invito alla vaccinazione in occasione della presentazione di due omologhi testi a cura...

La Madonna della Consolazione saluta Reggio e torna all'Eremo: domenica la processione

La Madonna della Consolazione saluta Reggio e torna all'Eremo: domenica la processione

Reggio Calabria. E' arrivato il giorno della risalita. La Madonna della Consolazione, patrona di Reggio Calabria, domenica 25 novembre saluterà il suo popolo per rientrare all'Eremo. La processione partirà dalla Cattedrale alle 15.30 si snoderà...

compra calabria

Sei qui: HomeSTORIE

Storie

Milano 21 novembre 2018 - Un altro prestigioso riconoscimento entra a far parte della bacheca di Giusy Versace. Lo scorso venerdì 15 novembre, l’atleta paralimpica, ballerina, conduttrice televisiva e oggi anche parlamentare della Repubblica Italiana ha ricevuto al City Hall di Vienna il premio "Look! Women of the Year Award 2018" promosso dalla prestigiosa rivista viennese "Look!", che ogni anno conferisce riconoscimenti a donne impegnate nel sociale.

Cesvi cerca volontari per confezionare pacchetti regalo presso diversi punti vendita in Italia. Durante il periodo natalizio, Cesvi ha bisogno del tuo aiuto per realizzare un’importante raccolta fondi a sostegno dei progetti di tutela dell’infanzia che, da oltre 30 anni, l’organizzazione porta avanti nelle aree più critiche del mondo, dove la salute, il benessere e la sicurezza dei bambini sono fortemente a rischio.
Un lavoro che si concretizza ogni giorno all’interno delle Case del Sorriso, le strutture create dall’organizzazione per fornire servizi e accoglienza a orfani, minori che vivono in strada o in stato di abbandono, e bambini vittime di sfruttamento e violenza anche in ambito familiare.

Parlare di bullismo in carcere? Se ne sarebbe dovuto parlare prima, a casa, a scuola, è la frase che potrebbe dire qualcuno.
Il bullismo per gli adolescenti è la manifestazione di una fragilità irrisolta. In realtà il fenomeno rischia di presentarsi non solo negli istituti scolastici, ma anche in regimi come quelli carcerari, in cui comunque i detenuti vivono a stretto contatto tra loro e non possono per ovvi motivi allontanarsi troppo.

Lavoro e formazione in carcere, è questo il binomio del progetto dell’azienda Giacinto Callipo Conserve Alimentari che punta all’inserimento lavorativo dei detenuti come occasione di recupero sociale. L’iniziativa, avviata per la prima volta nel 2016, prevede per il terzo anno consecutivo la collaborazione con il Penitenziario di Vibo Valentia per l’assunzione di sette detenuti - da parte dell’azienda - per un periodo di due mesi. I detenuti selezionati hanno il compito di confezionare all’interno del carcere 10.000 idee regalo, contenenti un assortimento dei pregiati prodotti Callipo, che saranno in vendita per le prossime festività natalizie.

L'Italrugby porta a casa il risultato contro la Georgia nel primo test match del trittico autunnale targato Cattolica, ma si complica la vita quando la partita sembrava in discesa contro i caucasici che sognano (ma c'è strada da fare) di prendere il posto degli azzurri nel Sei Nazioni. Finisce 28-7 per la nazionale guidata da Conor O'Shea, macchinosa in avanti e non esente da errori dietro, brava nelle touche ma con un Allan dal piede impreciso e che ha avuto un buon contributo da Steyn, sostituto dell'acciaccato Parisse, e dall'esperienza di Ghiraldini e Zanni.

La sicurezza alimentare è un bene pubblico costituzionalmente rilevante e va tutelato con ogni possibile mezzo. Il consumatore è costretto a scegliere tra una costosa eccellenza (i prodotti garantiti da certificazioni di origine e di qualità) ed una cospicua produzione “non valutabili”, in termini di genuinità ed origine del prodotto. Ad affermarlo Michele Gigliotti ADICONSUM Calabria intervendo oggi ai lavori del convegno organizzato dalla FAI CISL Calabria a Cotronei (Kr).

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.