unci banner

:: Evidenza

I ragazzi dei territori plaudono l'apertura della Commissione Politiche Giovanili

I ragazzi dei territori plaudono l'apertura della Commissione Politiche Giovanili

In vista dell'apertura degli Stati Generali delle Politiche Giovanili, la Commissione Speciale per le politiche giovanili della Città Metropolitana, ovvero, coloro che 'rappresentano' i giovani...

Slalom European di Windsurf: il reggino Scagliola sfiora la vittoria di categoria in Germania

Slalom European di Windsurf: il reggino Scagliola sfiora la vittoria di categoria in Germania

Reggio Calabria. Nessun rimpianto. Francesco Scagliola manca per un soffio la vittoria di categoria all’IFCA Slalom European Championships che si è tenuto in Germania, precisamente...

Gioia Tauro, Callipo: "Il Porto volano per l'economia della Calabria e dell'Italia"

Gioia Tauro, Callipo: "Il Porto volano per l'economia della Calabria e dell'Italia"

Reggio Calabria. "Il porto di Gioia Tauro per la sua eccellente posizione strategica e logistica potrebbe fare da traino a tutta l'economia, potrebbe dare un...

Reggio Calabria. Approvato il progetto esecutivo per il nuovo Parco Baden Powell

Reggio Calabria. Approvato il progetto esecutivo per il nuovo Parco Baden Powell

Reggio Calabria. Via libera al progetto esecutivo per il nuovo Parco Baden Powell. La Giunta comunale di Reggio Calabria, guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà, ha...

Reggio Calabria. Tribunale: cerimonia di insediamento del neo procuratore Bombardieri

Reggio Calabria. Tribunale: cerimonia di insediamento del neo procuratore Bombardieri

Reggio Calabria. Si è insediato ufficialmente il neo procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, Giovanni Bombardieri. Il magistrato ha firmato l'incarico alla presenza del presidente...

Venerdì 25 il Concerto solidale per la rigenerazione dell’ex emeroteca di Via Palmi

Venerdì 25 il Concerto solidale per la rigenerazione dell’ex emeroteca di Via Palmi

Il Comune di Reggio Calabria, con la partecipazione degli Istituti Comprensivi Alvaro-Gebbione, Carducci-V. da Feltre, Catanoso-De Gasperi, Falcomatà-Archi, Galluppi-Collodi-Bevacqua, Lazzarino, Nosside-Phytaghoras, Radice-Alighieri, Vitrioli-Principe di Piemonte,...

compra calabria

Sei qui: HomeSTORIE

Storie

Due ore di emozione palpabile, di condivisione profonda, di scambio d’esperienze, di crescita comune. È stato emotivamente intensissimo l’incontro che il maestro orafo crotonese Gerardo Sacco ha avuto con un nutrito gruppo di detenuti presso l’Istituto penitenziario “Ugo Caridi” di Catanzaro il 17 maggio scorso. “Un incontro che mi ha allargato il cuore – ha detto, visibilmente commosso, il maestro – per tutto l’affetto che mi avete dimostrato”. Un affetto dimostrato con doni, poesie, vere e proprie opere d’arte realizzate nei numerosi laboratori che i detenuti possono scegliere di seguire.

Mediterraneo, luogo di incontro di popoli e di sintesi di tradizioni ed area di convergenza di interessi economici e commerciali; spazio geografico carico di contraddizioni, ricco crogiuolo di culture ed al contempo di profonde disuguaglianze; occasione di florida crescita ma anche miraggio di uno sviluppo denegato e specchio di politiche disattente e incapaci di analizzare adeguatamente e scientemente il territorio. Le sfide connesse a questo complesso scenario in cui si colloca la Calabria, luogo di frontiera, terra del Sud dell'Europa oltre che dell'Italia, sono state al centro della giornata di studio dal titolo "Mediterraneo e Mezzogiorno. Orientarsi per crescere. Cultura, società e lavoro in un mondo che cambi", organizzato dall'associazione “Nuovo Mediterraneo - Cooperare per Condividere - N.Med", alla prima iniziativa pubblica, e dall'università Mediterranea.

La IV edizione del Palizzi International Film Festival, in programma dal 9 al 12 agosto, si preannuncia ricca di ospiti di prestigio e grandi novità. Dopo lo straordinario successo registrato dalla kermesse cinematografica ionica nel triennio 2015/2017, la macchina organizzativa, con in testa il direttore artistico Giacomo Battaglia, è al lavoro da mesi per offrire al pubblico un prodotto sempre più qualitativo e coinvolgente.
Quest’anno il palinsesto riserva ampio spazio a giovani registi e filmmaker, che avranno la possibilità di sprigionare il loro talento artistico attraverso un concorso cinematografico ideato e curato dall’associazione culturale “La Fenice”.

Soveria Mannelli è tra i borghi più belli del Mediterraneo. A decretarlo è l'Associazione I Borghi più belli d'Italia che ha inserito il comune calabrese nella nuova Guida I borghi più belli del Mediterraneo curata dal giornalista Claudio Bacilieri e promossa dalla Fondazione Terzo Pilastro Italia Mediterraneo. Sono 135 i borghi prescelti tra 17 Paesi che si affacciano sulle sponde del Mare Nostrum. A fare compagnia a Soveria Mannelli ci sono, tra gli altri, bellissimi borghi come Ansouis in Francia, Mojácar in Spagna, La Valletta a Malta, Baalbek in Libano, Dana in Giordania, Kakopetria a Cipro, Göreme in Turchia, Moschiena in Croazia e gli italiani Burano, Alberobello, Monreale, Cefalù, Erice, Altomonte, Acciaroli, Laigueglia.

L’Associazione Studentesca “E.U.Re.Ca.”, in collaborazione con il Prof. Francesco Buccafurri e il Prof. Francesco Carlo Morabito, ha organizzato, tra il 25 e il 29 Aprile un viaggio studio, avente Roma come destinazione.
Questa iniziativa ha offerto agli studenti dei Dipartimenti di Ingegneria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria l’opportunità di entrare in contatto con importanti e affermate realtà lavorative italiane e internazionali, oltre che di conoscerne ambiti di competenza e punti di forza. Sin da sempre, l’Associazione “E.U.Re.Ca.” si impegna allo scopo di accorciare le distanze tra mondo universitario e mondo del lavoro, avvicinando i ragazzi alle aziende e ai centri di ricerca attivi nel contesto dell’ICT. Il confronto con queste realtà ha permesso agli studenti di mettere in luce le proprie conoscenze e competenze, che si sono rivelate all’altezza del taglio fortemente tecnico e dimostrativo che ha caratterizzato le varie visite.

In occasione del 70° anniversario dall’entrata in vigore della Costituzione italiana (1948-2018) la Casa Circondariale Ugo Caridi di Siano, in partenariato con l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia –Comitato provinciale di Catanzaro, sta portando avanti un progetto che mira a far conoscere ai detenuti non solo i diritti contenuti nella nostra carta costituzionale, ma anche la storia della loro conquista. Il progetto si articola in tre incontri alla presenza dei membri dell’Anpi, il primo dei quali si è svolto il 24 aprile scorso, mentre gli altri due sono previsti a maggio e a giugno, a conclusione di un’attività di studio da parte dei detenuti delle lettere dei condannati a morte della Resistenza italiana.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.