unci banner

:: NEWS

Motta San Giovanni, gli auguri dell'Amministrazione comunale per il nuovo anno scolastico

Motta San Giovanni, gli auguri dell'Amministrazione comunale per il nuovo anno scolastico

Divertitevi, siate attenti e curiosi. Guardate oltre voi stessi per cercare nell’altro qualcuno che vi stimoli, vi arricchisca, vi renda più determinati e vi accompagni in questo percorso con la...

Nucera (La Calabria che vogliamo) si candida: servono uomini del fare

Nucera (La Calabria che vogliamo) si candida: servono uomini del fare

Alla guida della Regione, grazie all'azione concreta di un nuovo movimento e di una classe dirigente che nulla ha a che fare con i disastri del passato. Per uscire dalla...

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

“La prima cosa che faccio quando vado in un’altra città è andare a vedere il mercato”, ci dice una commerciante. Infatti il mercato è il polso di una città, ne...

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Venerdì 27 Settembre anche a Reggio Calabria avrà luogo una manifestazione in occasione del terzo sciopero globale per il clima, organizzato dal movimento per l'ambiente "Fridays for Future" nato dalla...

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Arriva qualche buona notizia in merito alla Petizone popolare per il ripristino degli 11 milioni di euro del "Decreto Reggio" per l'acquisto di alloggi popolari. Il presidente del Consiglio comunale,...

compra calabria

Sei qui: HomeStorie

Storie

Pubbliredazionale - Nuova sede, nuovo logo, nuovi progetti, stessa passione. Il Centro Studi Mad, nato nel 2010 dall’idea e dal sogno comune di due ragazzi, Alessia Pizzichemi (Direttrice Artistica, Docente e Coreografa) e Marco Rizzi (Direttore amministrativo), dal desiderio e dall’esigenza di raccontarsi attraverso la danza, si è posto l’obiettivo di trasmettere e condividere, quanto di più prezioso possa esserci in questa nobile arte, la passione.
In attesa di far ripartire i propri corsi, lo staff del MAD anticipa alcune grosse novità per il nuovo anno accademico che partirà da lunedì 30 Settembre.

Il Consorzio Macramè è ospite in questi giorni a Riva del Garda (Trento) del XVII Workshop sull’Impresa Sociale, appuntamento di riferimento per le imprese che producono beni e servizi di utilità sociale in svariati campi allo scopo di perseguire obiettivi di “interesse generale”.
Le sfide della contemporaneità impongono una riflessione che consideri il “valore complessivo” delle imprese sociali, riproponendo il necessario equilibrio strutturale tra dimensione economica e contributo al sostegno delle persone fragili, alla creazione di comunità e al rafforzamento delle reti fiduciarie e di capitale sociale.

Il comportamento della diga del Menta sotto l'azione di eventi sismici rilevanti, è stato esaminato da 13 centri di ricerca e studi di progettazione internazionali. Il risultati sono stati illustrati nel corso del benchmark workshop internazionale al Politecnico di Milano - promosso dal Comitato Tecnico ICOLD (International Committee on Large Dams) che si occupa della tematica della modellazione numerica applicata alle dighe.
Il tema riguardante la diga del Menta –a giudizio degli organizzatori - riveste un rilievo particolare in quanto si tratta di una grande opera in rockfill tra le più alte d’Europa realizzata in un’area ad elevata sismicità.

Sarà lungo l’inverno per Jacob e la sua famiglia. Lungo e freddo: come tutti gli inverni praghesi. I preparativi per Natale lo mitigheranno;come succede a Praga. Ma, quest’anno, aiuterà il ricordo di una lunga estate calda navigando nel Mediterraneo. Quanti episodi da raccontare agli amici, nelle lunghe sere d’inverno. Narreranno di come scoprirono un comodo approdo alla Marina di Porto Bolaro. Rievocheranno le cene a base di pesce sul molo: mentre il sole, al tramonto, lanciava i suoi dardi infuocati nel cielo.

A dieci anni dalla scomparsa di Mike Bongiorno, il giornalista e presentatore reggino Emilio Buttaro ha voluto ricordare così uno dei padri fondatori della tv italiana. "Ho avuto il piacere e l'onore di conoscerlo, di intervistarlo in più occasioni e di parlare con lui a microfoni spenti. La prima volta forse non ero neanche maggiorenne e mi sembrava quasi impossibile trovarmi di fronte a un autentico mito del piccolo schermo col quale erano cresciute intere generazioni. Era una serata organizzata al 'Dancing Il Pilone' - spiega ancora Emilio - strapieno di gente, tutti ad aspettare Mike. Non era il tempo dei selfie ma degli autografi e delle dediche alle persone care, e magari di qualche scatto con le macchine fotografiche anni '80.

Dopo gli ottimi risultati della prima edizione del Corso per organizzatore di eventi che ha coinvolto 19 giovani in attività di formazione in aula con docenti del settore e 30 ore di esperienza sul campo con i tirocini formativi presso il Comune di Reggio Calabria, il salone dell'Orientamento della cooperativa Cisme e i grandi eventi della Show Net di Ruggero Pegna, anche quest'anno, l'associazione "Calabria dietro le quinte" ripropone il corso di formazione nell'ambito del progetto "N.T.T. – New Theatre Training" patrocinato dal Consiglio Regionale della Calabria, dal Comune di Reggio Calabria e sostenuto dal bando "Funder35 - l'impresa culturale che cresce" promosso da 18 Fondazioni (17 Fondazioni di origine bancaria e la Fondazione CON IL SUD) associate ad Acri.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.