unci banner

:: Evidenza

Nicky Nicolai, Stefano Di Battista e Minino Garay chiudono il Roccella Jazz Festival

Nicky Nicolai, Stefano Di Battista e Minino Garay chiudono il Roccella Jazz Festival

Mercoledì 22 agosto il gran finale di Rumori Mediterranei, 38ma Edizione di Roccella Jazz Festival. L'ultima serata al Teatro al Castello di Roccella Jonica esalta...

Gole del Raganello: sale il bilancio delle vittime, continua la ricerca dei dispersi

Gole del Raganello: sale il bilancio delle vittime, continua la ricerca dei dispersi

Sale a diecii il bilancio delle vittime della piena nelle Gole del Raganello. Tre le persone ancora disperse. Le operazioni di ricerca sono andate avanti...

Addio a Mario Congiusta, il ricordo di Libera

Addio a Mario Congiusta, il ricordo di Libera

Si è spento oggi Mario Congiusta, da anni si batteva perchè venisse fatta piena luce sull'omicidio del figlio Gianluca. Il suo ricordo nelle parole di...

compra calabria

Sei qui: HomeSTORIEAl Piff sbarca il concorso cinematografico, tre categorie in gara per registi e filmmaker

Al Piff sbarca il concorso cinematografico, tre categorie in gara per registi e filmmaker

Pubblicato in Storie Mercoledì, 16 Maggio 2018 09:35

La IV edizione del Palizzi International Film Festival, in programma dal 9 al 12 agosto, si preannuncia ricca di ospiti di prestigio e grandi novità. Dopo lo straordinario successo registrato dalla kermesse cinematografica ionica nel triennio 2015/2017, la macchina organizzativa, con in testa il direttore artistico Giacomo Battaglia, è al lavoro da mesi per offrire al pubblico un prodotto sempre più qualitativo e coinvolgente.
Quest’anno il palinsesto riserva ampio spazio a giovani registi e filmmaker, che avranno la possibilità di sprigionare il loro talento artistico attraverso un concorso cinematografico ideato e curato dall’associazione culturale “La Fenice”.

E lo potranno fare visitando la sezione “Concorso” del sito https://piff18.wixsite.com/piff, dove troveranno il regolamento e le modalità di partecipazione. Sono tre le categorie in gara: 1) “Concorso Social”, categoria competitiva di opere cinematografiche a tematica sociale (le opere finaliste verranno pubblicate sul sito internet, sulla pagina Facebook e sul canale You Tube del Piff e, in base alla popolarità, si stilerà la classifica con il vincitore); 2) “Concorso Internazionale”, categoria competitiva di opere cinematografiche a tematica varia; 3) “Concorso Satira”, categoria competitiva di opere cinematografica a tematica comica. Per queste ultime due categorie, un’apposita giuria composta da personalità del mondo del cinema e dello spettacolo e rappresentanti del pubblico e dei giovani partecipanti alle attività del festival attribuiranno il premio finale. Prevista anche la sezione “Grande Cinema”, categoria non competitiva di opere cinematografiche di lungometraggio, cortometraggio e documentari che hanno partecipato a importanti festival internazionali o che hanno ricevuto particolari riconoscimenti da critica e pubblico;
“L’edizione 2018 del Piff – ha detto Giacomo Battaglia – punta a confermarsi sul livello di quelle precedenti. Il concorso cinematografico è una graditissima new entry, una vetrina per amanti e appassionati di cinema che andrà ad arricchire un programma con grandi ospiti e proiezioni di qualità. Il tutto all’insegna di turismo, cultura e ambiente, trinomio che costituisce da sempre il marchio di fabbrica di questa manifestazione, autentico volano di sviluppo del territorio e tappa ormai fissa dell’estate reggina. Do appuntamento a tutti fin d’ora nella splendida Piazza dei Martiri dal 9 al 12 agosto. Ci sarà da divertirsi”.
UFFICIO STAMPA PIFF 16/5/2018

Letto 274 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Palizzi incorona l’attore cosentino Peppino Mazzotta

    Tutto esaurito a Piazza dei Martiri per il quinto e ultimo atto della IV edizione del “Palizzi International Film Festival – retrospettiva metropolitana”. Sul red carpet circondato da una folla entusiasta hanno sfilato in passerella personalità del mondo del cinema, dello spettacolo, della letteratura, dello sport, della fotografia e del giornalismo. Piatto forte della serata, condotta in tandem da Sandro Vergato e Vasilica Gavrilas Burlacu, la consegna dell’ambìto premio “Caretta Caretta” all’attore cosentino Peppino Mazzotta, protagonista del film “Anime nere” e della fiction di Rai 1 “Il commissario Montalbano”.

  • Atmosfera magica al Piff con Maurizio Mattioli e Giacomo Rizzo, stasera il gran finale

    Serata particolarmente briosa la quarta del “Palizzi International Film Festival”, quella dedicata a cinema, arte ed enogastronomia. Protagonisti assoluti Maurizio Mattioli e Giacomo Rizzo, due attori che, a loro modo, hanno fatto la storia del cinema italiano.
    Mattioli ha parlato del suo rapporto con la Calabria, che frequenta spesso, del legame affettivo col direttore artistico del Piff Giacomo Battaglia”, dell’importanza della gavetta e del diverso fascino che hanno cinema e teatro. Nessun dubbio su chi sia stata la musa ispiratrice della sua carriera. “La mia generazione – ha detto l’attore romano che ha speso belle parole anche per Aldo Fabrizi e Mario Carotenuto – è cresciuta a pane e Alberto Sordi”.

  • Spiritualità e superstizione monopolizzano la terza serata del Piff

    La serata “Cinema e Religione”, la terza del “Palizzi International Film Festival”, ha avuto in Pippo Franco un interprete eccezionale che si è palesato al pubblico di Piazza dei Martiri in una veste a molti sconosciuta. Non il solito comico strappa risate, ma un artista dedito alla spiritualità e alla religiosità. Il popolare attore romano, autore di numerose pubblicazioni sull’argomento, si è “confessato” a cuore aperto alla platea, parlando del suo primo incontro con Natuzza Evolo, delle frequenti partecipazioni a cenacoli di preghiera, di “Rinnovamento nello Spirito”, l’aggregazione religiosa di cui fa parte e del suo libro “La morte non esiste”, dove tutto ruota attorno alla convinzione che

  • La strana coppia Gegia/De Martino entusiasma il pubblico di Palizzi

    Lei vulcanica, esuberante, coinvolgente; lui brillante, disinvolto, autoironico. Gegia ed Emiliano De Martino hanno monopolizzato la seconda serata del “Palizzi International Film Festival”, quella tradizionalmente riservata ai ragazzi. I conduttori Sandro Vergato e Vasilica Gavrilas Burlacu hanno avuto il loro bel da fare a contenere la verve dei due attori, entrambi meridionali doc, protagonisti di una interessante e divertente intervista doppia. De Martino ha parlato delle collaborazioni artistiche con Fiorello e delle esperienze lavorative, fra gli altri, con Carlo Verdone e Gigi Proietti, sottolineando l’importanza della gavetta nel mondo del cinema.

  • Partita ieri la quarta edizione del Palizzi International Film festival

    È iniziato ufficialmente ieri con la serata “Cinema e Sport” la quarta edizione del “Palizzi International Film Festival – retrospettiva metropolitana”, kermesse cinematografica organizzata dall’associazione culturale “La Fenice” di Stefano Baldrini in collaborazione con l’amministrazione comunale di Palizzi. Ed è stato proprio il sindaco della cittadina ionica Walter Scerbo a fare gli onori di casa, salendo sul palco di Piazza dei Martiri ed esaltando il Piff come evento ormai storicizzato, fiore all’occhiello degli appuntamenti estivi calabresi, non senza spendere parole di vicinanza alla comunità di Brancaleone per la tragedia ferroviaria verificatasi qualche ora prima.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.