unci banner

:: NEWS

Accademia Italiana della Cucina, alla cena Ecumenica di Cittanova sfilano i piatti della migliore tradizione calabrese

Accademia Italiana della Cucina, alla cena Ecumenica di Cittanova sfilano i piatti della migliore tradizione calabrese

Anche quest’anno l’Accademia italiana della Cucina, prestigiosa istituzione culturale della Repubblica italiana fondata a Milano nel 1953 da Orio Vergani, ha organizzato lo scorso 17 Ottobre la Cena Ecumenica, una...

Straripante esordio di campionato per la Pallacanestro Viola contro la Vis Reggio Calabria

Straripante esordio di campionato per la Pallacanestro Viola contro la Vis Reggio Calabria

Alla presenza di oltre 600 tifosi, parte col botto il campionato di C Silver della Pallacanestro Viola che vince meritatamente contro la Vis Reggio Calabria di coach D'Arrigo. Primo tempo...

Villa, manifestazione d'interesse per la subconcessione del piazzale Anas

Villa, manifestazione d'interesse per la subconcessione del piazzale Anas

L'Amministrazione Comunale di Villa San Giovanni, guidata dal sindaco Giovanni Siclari, procede a passi spediti per raggiungere l'obiettivo principe, ovvero, dare un nuovo volto alla città liberandola dai disagi legati...

In piazza Italia il presidio unitario per la Democrazia e la Costituzione

In piazza Italia il presidio unitario per la Democrazia e la Costituzione

Il presidio unitario per la Democrazia e la Costituzione, costituito dai cittadini e dai rappresentanti delle Istituzioni, delle Associazioni e delle organizzazioni sindacali e politiche, che hanno condiviso l'appello dell'ANPI...

Evento al Cilea per l'Hospice, il messaggio del sindaco

Evento al Cilea per l'Hospice, il messaggio del sindaco

È importante che, a problemi strutturali, si diano risposte strutturali. Ribadiamo, anche da questo palcoscenico, che chi di dovere deve avere l'umiltà di sedersi intorno ad un tavolo, con tutte...

compra calabria

Sei qui: HomeStorieCarità è cultura, a Scanzano Jonico per divenire “Artisti di carità”

Carità è cultura, a Scanzano Jonico per divenire “Artisti di carità”

Pubblicato in Storie Mercoledì, 03 Aprile 2019 08:25

Si è tenuto a Scanzano Jonico, in provincia di Matera presso l’Hotel Villaggio Portogreco, nella Diocesi di Matera-Irsina, nei giorni scorsi l 41° Convegno nazionale delle Caritas diocesane dal titolo "Carità è cultura”. Tra i 522 delegati, provenienti da tutta Italia anche la Caritas reggina, rappresentata dal Direttore, Don Nino Pangallo; da Don Nino Russo, da Domenica Belmondo e da Angela Branca presente anche il diacono Enzo Petrolino, in qualità di presidente della Comunità Diaconale in Italia, che nel prossimi mesi terrà, in collaborazione con Caritas Italiana, l’annuale convegno Nazionale.

Il Convegno, collocato nell'anno che vede Matera capitale europea della cultura 2019, caratterizzato da momenti di riflessione, durante le lectio mattutine, dal racconto di esperienze raccontate dai numerosi relatori, di confronto durante i tavoli ai tavoli sui temi dell’accoglienza dei migranti, sull’impegno contro la povertà e le disuguaglianze, sulla formazione, sul rapporto tra carità e cultura. Formazione ed attività di laboratorio per gli addetti alla comunicazione delle Caritas diocesane
Interessante la visita a Matera, Capitale europea della Cultura 2019, città millenaria con una storia straordinaria ed affascinante Un tour guidato lungo le strade, i sassi e le chiese rupestri, scavate nella roccia, testimonianza della presenza di comunità di monaci benedettini, longobardi e bizantini e che nel corso hanno subito numerose trasformazioni diventando abitazioni o ricoveri per animali.
Al Direttore di Caritas Italiana, il compito di chiudere i lavori del convegno e sintetizzare gli spunti scaturiti dai tavoli di confronto, che don Francesco Soddu ha definito “sassi di carità” sui quali costruire concretamente un cammino verso una cultura della carità.
“Se autentiche carità e cultura etimologicamente e semanticamente, diventano nella sostanza identiche, conducono allo stesso orizzonte. La cultura si fa carità e la carità si fa cultura. Carità è cultura, dunque. La condizione imprescindibile è però l’autenticità, la fedeltà al mandato, avere cura, avere caro Tenerezza e misericordia. Carità.”
Calato il sipario sul 41 convegno delle Caritas diocesane si rientra a casa felici delle esperienze vissute, della preghiera, delle relazioni, con tanti pensieri e con un rinnovato desiderio di testimoniare la carità, di adoperarsi per divenire “artisti della carità” capaci di produrre cambiamenti positivi per il perseguimento della giustizia sociale, del bene comune e della pace.

Angela Branca
Reggio Calabria 3 aprile 2019

Letto 267 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Caritas Italiana e delegazione regionale in visita alla tendopoli di San Ferdinando

    Accolti dal Diacono Vincenzo Alampi e dalla Caritas della Diocesi di Oppido Mamertina – Palmi, sempre impegnata in prima linea dinanzi al fenomeno migratorio, si è tenuto a S. Ferdinando l’incontro della Delegazione Regionale delle Caritas della Calabria.
    Alla presenza di Oliviero Forti e Caterina Boca dell’Ufficio politiche migratorie e protezione internazionale di Caritas Italiana, la giornata si è aperta con la visita alla Tendopoli. Don Nino Pangallo, delegato regionale Caritas, ha evidenziato la finalità dell’incontro: «a riflettori spenti, è necessario verificare i problemi legati all'accoglienza dei migranti in Calabria ed aprire il confronto sulle modalità con cui la rete di solidarietà Caritas ha tentato di rispondere alle esigenze dei territori, tentando di elaborare per il futuro un sistema d'accoglienza che possa essere paradigma di riferimento per tutte le diocesi».

  • La tenda del pane: nuova iniziativa itinerante nelle parrocchie

    “Coniugare il cammino quaresimale con l’esperienza di accoglienza di tre famiglie eritree presso tre comunità della nostra diocesi. Un’esperienza di accoglienza, solidarietà e fraternità che può diventare uno strumento educativo e pedagogico per sensibilizzare le nostre comunità parrocchiali; un cammino di conversione.” (dal messaggio per la quaresima di Don Nino Pangallo Direttore della Caritas Diocesana Reggio Calabria Bova)

  • Incontro giovani Servizio Civile. Il racconto dei reggini: "La buona politica è al servizio della pace"

    Reggio Calabria. "È sulla via di ritorno, nei pressi di Napoli, che inizia a snodarsi il resoconto della piccola, ma intensa esperienza che noi ragazzi in Servizio Civile della Caritas diocesana Reggio Calabria-Bova abbiamo vissuto in questi ultimi giorni e che si è conclusa da qualche ora". Inizia così il racconto dei reggini che hanno partecipato a Firenze al XIV incontro dei

  • Il messaggio di Don Nino Pangallo, direttore della Caritas reggina per la Quaresima 2019

    Di seguito riportiamo la lettera di Don Pangallo, Direttore della Caritas di Reggio Calabria per la Quaresima 2019: Carissimi,
    il nostro cammino di fede giunge alle soglie della Quaresima. Comincia un tempo per rigenerare la nostra vita interiore operando una revisione necessaria. Periodicamente siamo soliti fare la revisione dei nostri mezzi di locomozione o mettere a punto la nostra situazione sanitaria con un check up. L’itinerario quaresimale è una terapia spirituale per mettere a norma la nostra vita cristiana.

  • Volontari Servizio Civile Caritas: "Il nostro miglior risultato possibile"

    Dal 22 al 25 Gennaio 2019 si è svolto presso il Centro Residenziale “Colonia San Benedetto”, sito in Cetraro Marina (CS), il Corso di Formazione Generale per i Volontari del Servizio Civile Universale nelle 8 Caritas Diocesane della Calabria (Cassano All’Ionio, Cosenza, Crotone, Lamezia Terme, Locri, Reggio Calabria, Rossano e San Marco Argentano). Durante questi 4 giorni intensi, noi ragazzi dell’Arcidiocesi di Reggio Calabria- Bova abbiamo avuto l’opportunità di stare insieme e conoscerci meglio. Grazie anche alle varie attività di gruppo ci siamo confrontati, messi a nudo e abbiamo abbattuto le barriere del timore e della vergogna. In questo modo abbiamo iniziato a fidarci gli uni degli altri, creando una nostra piccola identità che ha permesso a ciascuno di noi di gioire nel condividere questa esperienza iniziale. Tra le nostre aspettative vi era anche quella di conoscere meglio i ragazzi selezionati appartenenti alle altre diocesi e effettivamente così è stato.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.