unci banner

:: Evidenza

La Calabria si riscatta e vince: sorrisi al Trofeo delle Regioni

La Calabria si riscatta e vince: sorrisi al Trofeo delle Regioni

La rappresentativa maschile di Calabria termina la propria corsa al “Trofeo delle Regioni Cesare Rubini 2019” al diciassettesimo posto nazionale. Operazione riscatto riuscita per gli atleti allenati da Checco D’Arrigo ed Euprepio Padula che riescono...

Trofeo delle Regioni: la Calabria in rosa termina l’avventura al diciottesimo posto nazionale

Trofeo delle Regioni: la Calabria in rosa termina l’avventura al diciottesimo posto nazionale

Un’esperienza indimenticabile e meravigliosa. La Calabria in rosa termina al diciottesimo posto nazionale all’interno della kèrmesse del “Trofeo delle Regioni Cesare Rubini 2019”. La selezione allenata dai Coach Armando Russo e Barbara Gemelli cede il...

Due pittori dell’Accademia di belle Arti in mostra a “Fabriano in Acquerello”

Due pittori dell’Accademia di belle Arti in mostra a “Fabriano in Acquerello”

I pittori reggini Alessandro Allegra e Adele Macheda (sez. under 30) saranno presenti con le loro opere dal 25 al 29 aprile c. m. in due mostre all’esposizione internazionale dell’acquerello di Fabriano, la più grande...

Si celebra il 23 aprile la Giornata mondiale del Libro: anche in Calabria come nel resto del Paese è grande fuga dalla lettura

Si celebra il 23 aprile la Giornata mondiale del Libro: anche in Calabria come nel resto del Paese è grande...

Quando ci interroghiamo su cosa possa fare originare lo scatto d’orgoglio che manca oggi a questo nostro Paese, immaginiamo le risposte più varie, le più disparate,tranne una, la più distante dal pensiero dominante: studiare e...

ANPI: appello per rendere più ricca, più bella e “plurale” la “Prima Festa della Liberazione dell’Area dello Stretto”

ANPI: appello per rendere più ricca, più bella e “plurale” la “Prima Festa della Liberazione dell’Area dello Stretto”

Facciamo appello ai cittadini, ai giovani, alle associazioni, ai movimenti, alle chiese, alle organizzazioni sindacali e politiche che condividono i valori della nostra Costituzione, nata dall’antifascismo e dalla Resistenza, a ritrovarci tutti insieme il 25...

compra calabria

Sei qui: HomeSTORIECivita (CS), sottoscrizione Memorandum cooperazione con due città del Kosovo

Civita (CS), sottoscrizione Memorandum cooperazione con due città del Kosovo

Pubblicato in Storie Martedì, 12 Febbraio 2019 14:07

Civita - “Far convergere i punti di forza delle esperienze maturate nel campo dello sviluppo locale e, soprattutto, nel campo delle attività culturali e ricreative stabilendo rapporti di cooperazione e scambi culturali al fine di inaugurare una nuova era di cooperazione internazionale che punti sulla valorizzazione reciproca delle realtà aderenti”. E’ questo l’obiettivo, spiega il sindaco di Civita, Alessandro Tocci, della sottoscrizione del Memorandum d’Intesa sulla cooperazione comunale internazionale tra i comuni di Civita e Frascineto con i comuni di Fushe Kossovo e Lipjan in Kosovo che avverrà il prossimo 17 febbraio, in occasione dell’anniversario d’indipendenza del Kosovo, nella sede del Ministero dell’Amministrazione del governo locale, dove le due delegazioni dei comuni calabresi saranno accolte dal segretario generale del Ministero, Rozafa Ukimeraj.

La delegazione del comune di Civita sarà guidato dal primo cittadino, Alessandro Tocci, dal capogruppo di maggioranza, Andrea Ponzo, e dal consigliere comunale delegato allo Sport, Vincenzo Oliveto. L’obiettivo del Memorandum d’Intesa sulla cooperazione comunale internazionale, che sarà sottoscritto tra i comuni di Civita, Frascineto , di Fushe Kosovo, Lipjan in Kosovo e il Segretario Generale del Ministero dell’Amministrazione del Governo Locale kosovaro e che si applicherà sulla base della reciprocità e beneficio reciproco, è quello dello “sviluppo e della promozione della cooperazione per la realizzazione di attività culturali e ricreative comuni, per lo scambio delle esperienze delle istituzioni scolastiche e delle associazioni culturali e artistiche, per lo scambio delle esperienze nel campo dell’arte, della cultura e delle altre attività educativi – accademici e per lo scambio delle esperienze nel campo dello sviluppo locale”. Nel corso della visita, dal 17 al 20 febbraio, le delegazioni dei comuni di Civita e Frascineto avranno l’opportunità anche di visitare alcune realtà imprenditoriali kosovare. “Con questo accordo sulla cooperazione comunale internazionale - ha spiegato il Sindaco di Civita, Alessandro Tocci – vogliamo intraprendere nuovi rapporti di cooperazione e di scambi commerciali e culturali promuovendo, altresì, il nostro territorio e, soprattutto, le nostre potenzialità e la nostra identità. Cosa che già facciamo da qualche anno con l’Albania. La sottoscrizione di questo Memorandum d’Intesa, che è un valore aggiunto per noi comunità italo – albanese, offre la possibilità al comune di Civita di dialogare con un nuovo Paese e aprire, quindi, nuove possibilità per la valorizzazione del territorio e delle tradizioni enogastronomiche civitesi che già sono apprezzate e conosciute non solo in Italia, ma in gran parte del Mondo”.

Civita, 12 febbraio 2019
Ufficio Comunicazione.
Comune di Civita

Letto 145 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Tutto pronto a Civita (CS) per l’edizione della Vallje 2019

    Civita - E’ tutto pronto nella cittadina di Civita per l’edizione della Vallje 2019 che si svolgeranno martedì prossimo, 23 aprile, con inizio alle ore 16. Le “Vallje” sono l’evento clou del Comune italo - albanese che è uno dei Comuni arbëreshë che ancora oggi riserva un grande attaccamento alle tradizioni della primitiva origine. Le Vallje sono delle danze coreutiche molto particolari formate da uomini e donne vestiti in costumi tradizionali Arbëreshë, guidate da “Caporali” che si snodano per le vie del paese intonando viersh, canti epici e d’amore. I costumi d’Arberia sono una parte importante, insieme alla lingua, dell’eredità che i profughi hanno portato con se dalla Madrepatria.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.