unci banner

:: NEWS

Misiti (M5S): Lo smisurato numero di “denunce” ai sanitari in costante e spaventoso aumento stanno fortemente demotivando le professionalità

Misiti (M5S): Lo smisurato numero di “denunce” ai sanitari in costante e spaventoso aumento stanno fortemente demotivando le professionalità

Sono più di 35000 le azioni legali che, ogni anno, vengono intraprese da pazienti che denunciano operatori della sanità, in particolare medici, per presunti casi di malasanità. Il dato che...

Un murale per l’ufficio postale di Delianuova. Inaugurata la seconda fase del progetto “PAINT - Poste e Artisti Insieme nel Territorio”

Un murale per l’ufficio postale di Delianuova. Inaugurata la seconda fase del progetto “PAINT - Poste e Artisti Insieme nel...

Reggio Calabria, 18 giugno 2019 – L’ufficio postale di Delianuova (Rc) vestirà nuovi colori: le sue pareti esterne sono state dipinte con un murale, ideato e realizzato per Poste Italiane...

Avis OdV Comunale Reggio Calabria festeggia "in famiglia"  la Giornata del Donatore

Avis OdV Comunale Reggio Calabria festeggia "in famiglia" la Giornata del Donatore

La commozione della memoria di un luogo significativo adesso divenuto largo dei Volontari del Sangue, i colori di un'aiuola adottata per il bene comuni e per la Città sul Lungomare...

Il SUL interviene per la questione del servizio di parcheggio degli Ospedali Riuniti

Il SUL interviene per la questione del servizio di parcheggio degli Ospedali Riuniti

Il SUL reggino ha richiesto all’Azienda Ospedaliera reggina e all’Azienda Traffic un incontro per affrontare le problematiche relative al servizio di parcheggio degli Ospedali Riuniti cittadini, i cui dipendenti sono...

Operazione “Balboa”: disarticolata associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di cocaina

Operazione “Balboa”: disarticolata associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di cocaina

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata della Guardia di Finanza – con il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia...

compra calabria

Sei qui: HomeStorieConto alla rovescia per l'XI edizione del Tour di Tunis

Conto alla rovescia per l'XI edizione del Tour di Tunis

Pubblicato in Storie Venerdì, 12 Aprile 2019 13:59

Il binomio sport-solidarietà è sempre un volano formidabile di sensibilizzazione sociale verso chi ha bisogno, chi soffre o semplicemente lotta per qualche nobile finalità. Nel caso dell’associazione “Hermesja” di Reggio Calabria, fondata e presieduta da Pietro Romeo, si può aggiungere la funzione di “ponte”. Ponte di amicizia, di collegamento e di integrazione con altri popoli. “Hermesja” dialoga e interagisce da oltre vent’anni con la Tunisia, portando regolarmente aiuti a popolazioni disagiate, e soprattutto ai bambini, le generazioni chiamate a dare un domani al loro Paese.

Anche quest’anno lo farà con l’undicesimo “Tour de Tunis”, un affascinante raid del deserto, aperto a moto, auto, scooter e quad. La partenza dei circa 25 partecipanti, per la maggior parte in moto, è fissata per sabato 20 Aprile, con imbarco da Palermo verso Tunisi. Il percorso vero e proprio inizierà domenica, giorno di Pasqua, da Cartagine verso Sud, alla volta di Gafsa. Le altre tappe del viaggio toccheranno Douz, attraversando la “pista di Rommel” e il lago salato Chott el Jerid; la stupenda oasi di Ksar Ghilane; la città di Tataoine, con i suoi pittoreschi villaggi berberi e la consacrazione perenne di set del kolossal “Guerre Stellari”. Raggiunto così il punto più a Sud del viaggio, la carovana farà rientro a Tunisi sabato 27 e si imbarcherà per Palermo. Nel corso della tappa di Douz, è programmata una sosta a Jamnah, per lasciare vestiario, giocattoli e generi di cancelleria - caricati sul camion d’appoggio dell’organizzazione - ai bambini della scuola elementare. La consegna avverrà nel corso di una cerimonia alla presenza delle autorità scolastiche e amministrative locali. “Fondamentale per la raccolta degli aiuti e il successo dell’iniziativa”, tiene a sottolineare Pietro Romeo, “è stato l’impegno dei cittadini e dei volontari della nostra associazione, e l’entusiasmo partecipativo degli alunni della 1^ C dell’Istituto “Galilei” di Reggio Calabria, coadiuvati dalle loro famiglie e coordinati dalla professoressa Serena Cara. Un grazie particolare va poi al Comune, nella persona del presidente del Consiglio comunale Demetrio Delfino, e al Console della Tunisia a Napoli, Madame Beya Ben Abdelbaki”.

RC 12 aprile 2019

Letto 155 volte

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.