unci banner

:: Evidenza

La Viola chiude sul podio la regular season al PalaCalafiore

La Viola chiude sul podio la regular season al PalaCalafiore

La Viola vince l'ultima della regular season in casa al PalaCalafiore contro la Luiss Roma con il punteggio di 87-71. Una gara dominata dalla compagine neroarancio che non ha mai lasciato margine di vantaggio alla...

La Reggina stende la Casertana e regala ai tifosi il sogno dei play off promozione (1-0)

La Reggina stende la Casertana e regala ai tifosi il sogno dei play off promozione (1-0)

Reggio Calabria. Davanti ad un pubblico a dir poco “spettacolare” la Reggina conquista nella 36^ giornata di campionato di serie C la seconda vittoria consecutiva e sale a quota 46 punti in classifica. Il match-winner...

Santa Pasqua, il messaggio di speranza e di pace dell'arcivescovo Morosini

Santa Pasqua, il messaggio di speranza e di pace dell'arcivescovo Morosini

Reggio Calabria. di Giuseppe Fiorini Morosini, arcivescovo metropolita della diocesi di Reggio-Bova: "Gli auguri pasquali sono sempre ricchi di speranza perché hanno come punto di riferimento la fede cristiana nella Risurrezione di Gesù. Egli vince...

Il Museo Archeologico festeggia la Pasqua con l’apertura straordinaria di lunedì di Pasquetta

Il Museo Archeologico festeggia la Pasqua con l’apertura straordinaria di lunedì di Pasquetta

Il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria resterà aperto nei giorni di Pasqua, Pasquetta e del 25 aprile secondo il consueto orario 9.00 - 20.00, con ultimo ingresso alle 19.30. L'istituzione, diretta da Carmelo Malacrino,...

Rione Pescatori, i cittadini rimettono a nuovo la fontanella vandalizzata

Rione Pescatori, i cittadini rimettono a nuovo la fontanella vandalizzata

Ci segnalano i cittadini che la storica fontanella del Rione Pescatori, zona sud di Reggio Calabria, è stata recentemente rimessa a nuovo a seguito di un atto vandalico perpetrato nel mese di gennaio scorso.La ristrutturazione...

compra calabria

Sei qui: HomeSTORIEConto alla rovescia per l'XI edizione del Tour di Tunis

Conto alla rovescia per l'XI edizione del Tour di Tunis

Pubblicato in Storie Venerdì, 12 Aprile 2019 13:59

Il binomio sport-solidarietà è sempre un volano formidabile di sensibilizzazione sociale verso chi ha bisogno, chi soffre o semplicemente lotta per qualche nobile finalità. Nel caso dell’associazione “Hermesja” di Reggio Calabria, fondata e presieduta da Pietro Romeo, si può aggiungere la funzione di “ponte”. Ponte di amicizia, di collegamento e di integrazione con altri popoli. “Hermesja” dialoga e interagisce da oltre vent’anni con la Tunisia, portando regolarmente aiuti a popolazioni disagiate, e soprattutto ai bambini, le generazioni chiamate a dare un domani al loro Paese.

Anche quest’anno lo farà con l’undicesimo “Tour de Tunis”, un affascinante raid del deserto, aperto a moto, auto, scooter e quad. La partenza dei circa 25 partecipanti, per la maggior parte in moto, è fissata per sabato 20 Aprile, con imbarco da Palermo verso Tunisi. Il percorso vero e proprio inizierà domenica, giorno di Pasqua, da Cartagine verso Sud, alla volta di Gafsa. Le altre tappe del viaggio toccheranno Douz, attraversando la “pista di Rommel” e il lago salato Chott el Jerid; la stupenda oasi di Ksar Ghilane; la città di Tataoine, con i suoi pittoreschi villaggi berberi e la consacrazione perenne di set del kolossal “Guerre Stellari”. Raggiunto così il punto più a Sud del viaggio, la carovana farà rientro a Tunisi sabato 27 e si imbarcherà per Palermo. Nel corso della tappa di Douz, è programmata una sosta a Jamnah, per lasciare vestiario, giocattoli e generi di cancelleria - caricati sul camion d’appoggio dell’organizzazione - ai bambini della scuola elementare. La consegna avverrà nel corso di una cerimonia alla presenza delle autorità scolastiche e amministrative locali. “Fondamentale per la raccolta degli aiuti e il successo dell’iniziativa”, tiene a sottolineare Pietro Romeo, “è stato l’impegno dei cittadini e dei volontari della nostra associazione, e l’entusiasmo partecipativo degli alunni della 1^ C dell’Istituto “Galilei” di Reggio Calabria, coadiuvati dalle loro famiglie e coordinati dalla professoressa Serena Cara. Un grazie particolare va poi al Comune, nella persona del presidente del Consiglio comunale Demetrio Delfino, e al Console della Tunisia a Napoli, Madame Beya Ben Abdelbaki”.

RC 12 aprile 2019

Letto 74 volte

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.