unci banner

:: NEWS

Sindacati: Contratti istituzionali di sviluppo, strumento strategico per la Metrocity

Sindacati: Contratti istituzionali di sviluppo, strumento strategico per la Metrocity

Positivo l’incontro di mercoledì scorso in Prefettura, attraverso il quale il Prefetto Massimo Mariani insieme al Sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà e all’amministratore delegato di Invitalia Domenico Arcuri, hanno...

Reggina: la numerazione ufficiale delle maglie della prima squadra

Reggina: la numerazione ufficiale delle maglie della prima squadra

La Reggina rende nota la numerazione ufficiale delle maglie degli atleti della prima squadra per la stagione sportiva 2019/20:

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Agosto 2019 - L’estate sta finendo… tempo di bilanci e di ritorno alla routine. C’è chi considera il post vacanze estive come una sorta di nuovo inizio. Carichi di energie...

Miss Cinema Calabria è la reggina Vanessa Marrara

Miss Cinema Calabria è la reggina Vanessa Marrara

La Calabria ha la sua Miss Cinema. Si tratta di Vanessa Marrara, 22 anni, di Reggio Calabria che, ieri, mercoledì 21 agosto, ha trionfato durante la decima selezione regionale di...

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: i concerti del 23 agosto

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: i concerti del 23 agosto

Venerdì 23 agosto 2019 penultima serata di Rumori Mediterranei, la storica sezione del Roccella Jazz Festival che si tiene al Teatro al Castello, con due straordinari concerti, entrambi produzioni originali...

compra calabria

Sei qui: HomeStorieConto alla rovescia per l'XI edizione del Tour di Tunis

Conto alla rovescia per l'XI edizione del Tour di Tunis

Pubblicato in Storie Venerdì, 12 Aprile 2019 13:59

Il binomio sport-solidarietà è sempre un volano formidabile di sensibilizzazione sociale verso chi ha bisogno, chi soffre o semplicemente lotta per qualche nobile finalità. Nel caso dell’associazione “Hermesja” di Reggio Calabria, fondata e presieduta da Pietro Romeo, si può aggiungere la funzione di “ponte”. Ponte di amicizia, di collegamento e di integrazione con altri popoli. “Hermesja” dialoga e interagisce da oltre vent’anni con la Tunisia, portando regolarmente aiuti a popolazioni disagiate, e soprattutto ai bambini, le generazioni chiamate a dare un domani al loro Paese.

Anche quest’anno lo farà con l’undicesimo “Tour de Tunis”, un affascinante raid del deserto, aperto a moto, auto, scooter e quad. La partenza dei circa 25 partecipanti, per la maggior parte in moto, è fissata per sabato 20 Aprile, con imbarco da Palermo verso Tunisi. Il percorso vero e proprio inizierà domenica, giorno di Pasqua, da Cartagine verso Sud, alla volta di Gafsa. Le altre tappe del viaggio toccheranno Douz, attraversando la “pista di Rommel” e il lago salato Chott el Jerid; la stupenda oasi di Ksar Ghilane; la città di Tataoine, con i suoi pittoreschi villaggi berberi e la consacrazione perenne di set del kolossal “Guerre Stellari”. Raggiunto così il punto più a Sud del viaggio, la carovana farà rientro a Tunisi sabato 27 e si imbarcherà per Palermo. Nel corso della tappa di Douz, è programmata una sosta a Jamnah, per lasciare vestiario, giocattoli e generi di cancelleria - caricati sul camion d’appoggio dell’organizzazione - ai bambini della scuola elementare. La consegna avverrà nel corso di una cerimonia alla presenza delle autorità scolastiche e amministrative locali. “Fondamentale per la raccolta degli aiuti e il successo dell’iniziativa”, tiene a sottolineare Pietro Romeo, “è stato l’impegno dei cittadini e dei volontari della nostra associazione, e l’entusiasmo partecipativo degli alunni della 1^ C dell’Istituto “Galilei” di Reggio Calabria, coadiuvati dalle loro famiglie e coordinati dalla professoressa Serena Cara. Un grazie particolare va poi al Comune, nella persona del presidente del Consiglio comunale Demetrio Delfino, e al Console della Tunisia a Napoli, Madame Beya Ben Abdelbaki”.

RC 12 aprile 2019

Letto 220 volte

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.