unci banner

:: Evidenza

111 volte Viola: vittoria al PalaCalafiore!

111 volte Viola: vittoria al PalaCalafiore!

La Viola torna per la seconda domenica consecutiva a giocare in casa e vuole il riscatto dopo la sconfitta subita settimana scorsa, la prima di...

A Palazzo "Crupi", i versi mediterranei di "Normanni e visi d'arabi"

A Palazzo "Crupi", i versi mediterranei di "Normanni e visi d'arabi"

Si è svolta, sabato 16 dicembre, presso il palazzo della Cultura di Reggio Calabria la presentazione della silloge di Sebastiano Impalà "Normanni e visi d'arabi"....

Terza edizione del Natale per i bambini della Sezione operativa navale della Guardia di Finanza

Terza edizione del Natale per i bambini della Sezione operativa navale della Guardia di Finanza

Il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, ha partecipato stamane alla terza edizione del Natale per i bambini, organizzata dalla Sezione...

Cattedrale: si rinnova la tradizione della Novena di Natale

Cattedrale: si rinnova la tradizione della Novena di Natale

Tradizionale e atteso appuntamento con la Novena di Natale. La celebrazione, stabilita dalla Liturgia, ha inizio nei nove giorni precedenti la solennità del Natale, dal...

Cavallaro e il suo team fa il botto al "Cilea" con "Se ti sposo mi rovino"

Cavallaro e il suo team fa il botto al "Cilea" con "Se ti sposo mi rovino"

“Se ti sposo mi rovino” è davvero una commedia d’autore, un testo che strappa tantissime risate ma soprattutto è una pièce che mette in evidenza...

La Barbecue Vis sbanca Catanzaro e chiude in vetta il 2017

La Barbecue Vis sbanca Catanzaro e chiude in vetta il 2017

Quarta vittoria consecutiva per la Barbecue Vis Reggio Calabria che batte la Virtus Catanzaro e si conferma capolista del torneo. Privi di Viglianisi, tenuto a...

Al Capo della Polizia conferita la Presidenza Onoraria della Associazione Donatori Volontari della Polizia

Al Capo della Polizia conferita la Presidenza Onoraria della Associazione Donatori Volontari della Polizia

Al Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Prefetto Franco Gabrielli, è stata conferita la Presidenza Onoraria della Associazione Donatori Volontari della Polizia...

Ex Teatro Siracusa: la Sovrintendenza vincola i lavori

Ex Teatro Siracusa: la Sovrintendenza vincola i lavori

"Assicuro la massima vigilanza: mi hanno segnalato alcune foto che sono state autorizzate. Questa era una delle realtà più importanti della vita, cittadina, quindi il...

compra calabria

Sei qui: HomeSTORIEE' Crotone la destinazione preferita da chi sceglie la Calabria

E' Crotone la destinazione preferita da chi sceglie la Calabria

Pubblicato in Storie Martedì, 08 Agosto 2017 15:54

All’arrivo delle tanto attese ferie l’Italia si prepara ad accogliere sulle sue spiagge viaggiatori italiani e provenienti da ogni angolo del mondo, tutti ugualmente in cerca della vacanza dei sogni. A questo proposito, il motore di ricerca viaggi KAYAK.it ha stilato la top 10 delle località balneari più gettonate dello Stivale durante il mese di agosto 2017, individuando punti di contatto e differenze tra le scelte di italiani e stranieri.

Calabria e Sicilia regine dell’estate per gli italiani
Stessa spiaggia, stesso mare? L’indagine di KAYAK.it rivela che, quando si tratta di mete balneari, gli italiani amano cambiare e scoprire nuove spiagge da sogno. Se, infatti, nel 2016 la Sardegna svettava con Villaputzu, Santa Teresa di Gallura e Villasimius tra le destinazioni più ricercate, quest’anno è necessario scendere fino al sesto posto per trovare la prima e unica località sarda, Stintino.
Nel 2017 ad attirare maggiormente gli italiani sono invece Calabria e Sicilia: insieme occupano tutta la prima metà della top 10 e fanno incursione, rispettivamente con Parghelia e Favignana, anche nella seconda metà della classifica. In vetta troviamo l’affascinante Le Castella, nei pressi di Isola di Capo Rizzuto, seguita da due perle della provincia trapanese, San Vito Lo Capo – che nel 2016 occupava solo il quinto posto – Castelluzzo, e dall’assolata Cefalù. Chiude la top 5 Capo Vaticano.
Il Salento, da sempre apprezzata meta di vacanze, conquista con Gallipoli un’unica posizione, la settima, mentre chiude la classifica Rimini, la sola meta del nord Italia presente nella top 10: la località romagnola vede la propria popolarità in discesa rispetto allo scorso anno e passa così dal secondo al decimo posto.
Grandi assenti la Toscana e la Liguria, nonostante i numerosi chilometri di costa e la ricca offerta di stabilimenti balneari.  

Riomaggiore nel cuore degli stranieri
Se l’Italia settentrionale non riscuote grande successo tra i viaggiatori “di casa”, di parere differente sono i turisti stranieri: dalla Liguria al Veneto, passando per il Friuli Venezia Giulia e la Romagna, il Nord Italia li conquista e arriva a occupare metà delle posizioni in classifica. Riomaggiore, la più orientale delle Cinque Terre, new entry della top 10 2017, si piazza al primo posto, mentre Jesolo –  salda sul gradino più basso del podio dallo scorso anno –  e Bibione, alla settima posizione, rappresentano la provincia di Venezia. Lignano Sabbiadoro chiude la top 5, mentre i divertimenti di Rimini, unica città presente in entrambe le classifiche, mettono d’accordo  tutti.
Guardando alle due isole maggiori, i viaggiatori dall’estero prediligono la Sardegna e concentrano le loro ricerche su Cagliari – in salita di cinque posizioni rispetto al 2016 – e Olbia, mentre la Sicilia entra in extremis nella top 10: la provincia di Messina, lo scorso anno rappresentata da Sant’Agata di Militello e da Taormina, quest’anno resiste con Patti solo in decima posizione. Leggera flessione anche per la Costiera Amalfitana, con Amalfi in uscita a favore di Capri in nona posizione, mentre Positano rimane tra le mete del cuore.

Italiani: vacanze più brevi, spesa media più alta

Complici spostamenti più lunghi o complessi per raggiungere l’Italia, chi arriva dall’estero si concede un paio di giorni di vacanza extra rispetto alla media nazionale, trattenendosi per una settimana, mentre il soggiorno degli italiani dura in media cinque giorni. In entrambi i casi il periodo più richiesto è il weekend che precede Ferragosto. Le ricerche degli italiani, tuttavia, registrano importanti picchi anche per il primo fine settimana del mese e per il 23 e 24 agosto.    
La tipologia di sistemazione rappresenta il principale punto di contatto tra i viaggiatori di tutto il mondo: sia stranieri (69%) che italiani (87%) prediligono hotel a 3 e 4 stelle. I vacanzieri del Belpaese, tuttavia, sono disposti a spendere circa l’8% in più rispetto a chi arriva dall’estero: in media 165 € per una notte contro i 153 € in media degli stranieri. Questi ultimi, però, si confermano amanti del lusso con ben un quarto (25%) di loro che ricerca strutture a cinque stelle, percentuale che scende al 6% tra gli italiani.          

Cristina Nieddu, Esperta di viaggi KAYAK, ha così commentato: “Grazie a  paesaggi mozzafiato e a un’atmosfera magica, ogni estate l’Italia si conferma tra le mete turistiche più amate. Quando si tratta di località balneari, d’altronde, nel Belpaese c’è l’imbarazzo della scelta: per aiutare gli utenti a destreggiarsi tra le numerose opzioni e trovare la soluzione che meglio si adatta alle loro esigenze c’è KAYAK.it. Explore permette di individuare la meta ideale in base al proprio budget, grazie ad Alert Prezzi è possibile ottenere l’offerta migliore per il volo o il soggiorno in hotel: con KAYAK.it organizzare e gestire i propri viaggi è davvero a prova di stress”.
   
Il blog di KAYAK contiene queste e tante altre informazioni utili per pianificare i propri viaggi.

Note di redazione:
La classifica delle destinazioni più popolari tra gli italiani e gli stranieri prende in considerazione le ricerche di hotel effettuate rispettivamente su KAYAK.it e su tutte le versioni locali del portale nel periodo compreso tra il giorno 01.01.2017 e il giorno 21.07.2017 per soggiorni compresi tra il giorno 29.07.2017 e il giorno 03.09.2017. Le informazioni relative alla spesa media si riferiscono a soggiorni di una notte in hotel 3-4 stelle in camera doppia. I prezzi sono soggetti a cambiamenti e variazioni e potrebbero non essere più disponibili.

Informazioni su KAYAK
KAYAK è il motore di ricerca viaggi leader nel mondo. KAYAK effettua ricerche su altri siti di viaggio e mostra agli utenti le informazioni necessarie per trovare la giusta offerta di volo, hotel, auto o pacchetto vacanze. Il sito web dell’azienda e le applicazioni offrono anche strumenti che aiutano a organizzare e gestire i propri viaggi, come alert per il prezzo, previsione prezzi e la gestione gratuita del proprio itinerario. Ogni anno KAYAK processa un miliardo e mezzo di ricerche di viaggio ed è presente con siti web localizzati in più di 40 paesi e disponibile in 20 lingue. KAYAK è una società sussidiaria e indipendente di The Priceline Group.

Visita www.kayak.it  

Ufficio Stampa: Hotwire

Sara Tetti, Cecilia Bricchi e Alessia Tresoldi

Milano 8 agosto 2017

Letto 125 volte

Articoli correlati (da tag)

  • 111 volte Viola: vittoria al PalaCalafiore!

    La Viola torna per la seconda domenica consecutiva a giocare in casa e vuole il riscatto dopo la sconfitta subita settimana scorsa, la prima di quest'anno al PalaCalafiore. La squadra da battere è la Blu Basket Treviglio, che perde contro il cuore neroarancio (111-101).
    Primo quarto: Partenza inaspettata per la Blu Basket Treviglio con percentuali altissime al tiro (73%);  gli ospiti staccano una Viola che non riesce a tenere il passo di Rossi & co, che si dimostrano nettamente superiori in questa frazione (22-33).

  • Il presepe dei popoli di Crescere Insieme fa sold out

    In tantissimi ieri hanno partecipato al “Presepe dei Popoli” organizzato da Crescere Insieme, il centro servizi per l’infanzia che ormai da anni si dedica ai più piccoli con progetti, iniziative e laboratori. Sin da metà pomeriggio via Dante è stata letteralmente presa d’assalto per rivivere la Natività, rivisitata e allestita tra le piccole capanne dei piccoli villaggi dei sei continenti.  Protagonisti, i tantissimi bambini che partecipano alle numerose attività organizzate quotidianamente dal centro. Dai piccolissimi del nido, ai bambini della scuola materna e quanti, anche più grandi, frequentano i laboratori di scienze, movimento creativo, danza, inglese e doposcuola.

  • "Il vento che muove" porta "Inossidabile Miele" al Teatro della Girandola

    Al Teatro della Girandola in scena, per la rassegna “Il vento che muove” dedicata ai più grandi: "Inossidabile Miele" di e con Domenico Cucinotta; con la collaborazione artistica Sumako Koseki. Selezione musicale e regia Domenico Cucinotta Compagnia Teatro dei Naviganti.  Lo spettacolo proposto esula molto dagli schemi classici del teatro, in quanto la compagnia dei naviganti, alla sua seconda presenza alla Girandola, ha voluto portare in scena la poesia di Michele Cucinotta Oteri, senza parole ma solo con l'espressività del corpo, infatti durante tutto lo spettacolo non viene proferita neanche una parola, anche se molte volte il ballerino sembra voler dire qualcosa, ma senza riuscirci, un progetto ambizioso e particolare, ma dall'indubbio impatto emotivo.

  • Le Associazioni a confronto su futuro e Terzo Settore

    A Palazzo Campanella tante le associazioni che questa mattina hanno risposto all’appello per un confronto comunale sul futuro del territorio alla luce della riforma del Terzo Settore. Intanto la Regione Calabria segna un tracciato finora rimasto sulla carta

  • Gli appuntamenti di oggi in città 16 dicembre 2017

    Gli appuntamenti di oggi in città: - convegno “Update in Rheumatology 2017″. L’incontro avrà sede presso l’E’ Hotel e inizierà alle ore 8:30 con la registrazione dei partecipanti per proseguire alle 9 con l’introduzione e l’apertura dei lavori a cura di Maurizio Caminiti.
    - I Club di Territorio di Messina e Reggio Calabria del Touring Club Italiano, hanno organizzato per il 16 dicembre 2017 il workshop "Lo Stretto di Messina, da terra di frontiera ad hub turistico". Il workshop è strutturato in due sessioni: il mattino alle ore 10.00 presso il Museo Archeologico di Reggio Calabria; il pomeriggio a Messina, presso l'aula Cannizzaro del Rettorato dell'Ateneo peloritano

Copyright © 2017 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.