unci banner

:: NEWS

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

L' Associazione di Promozione Sociale Italia Night & Day con il patrocinio di S.E. Mons. Francesco Oliva Vescovo della Diocesi di Locri – Gerace e con il patrocinio del Comune...

Insediata a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana

Insediata a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana

Si è insediata questa mattina a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana di Reggio Calabria.Immediatamente operativo l’organismo, del quale fanno parte Luciano Cama, Giuseppina Palmenta, Eleonora Maria...

Ponte di Paterriti, il cantiere procede speditamente. Falcomatà: "La frazione dice addio all'isolamento"

Ponte di Paterriti, il cantiere procede speditamente. Falcomatà: "La frazione dice addio all'isolamento"

Questa mattina, il sindaco Giuseppe Falcomatà ha effettuato un sopralluogo sul cantiere del Ponte di Paterriti. L’imponente infrastruttura è fondamentale per gli abitanti della frazione collineare visto che, ad opera...

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l’iscrizione alle Consulte per le associazioni già iscritte all’Albo comunale.Lo comunica l’assessore con delega alla partecipazione Irene Calabrò. “Dall’esame dell’Albo delle Associazioni abbiamo rilevato che erano...

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Mancano ormai poche settimane alla partenza della programmazione prevista nella Città metropolitana di Reggio Calabria dalla Esse Emme Musica, che proporrà come di consueto una ricca serie di grandi eventi....

compra calabria

Sei qui: HomeStorieE' uscito "Povero Cristo", videoclip di Capossela girato a Riace

E' uscito "Povero Cristo", videoclip di Capossela girato a Riace

Pubblicato in Storie Domenica, 21 Aprile 2019 18:27

E' uscito il videoclip che accompagna il singolo, scritto da Vinicio Capossela e Miriam Rizzo per la regia di Daniele Ciprì che firma anche la fotografia. Lo produce Groenlandia con il sostegno della Calabria film Commission. Gli interpreti del video sono Enrique Iatzoqui, il celebre Gesù de "Il Vangelo secondo Matteo" di Pier Paolo Pasolini, e Marcello Fonte, palma d'oro a Cannes nel 2018 per Dogman. Il ruolo femminile è affidato a Rossella Brescia. Il montaggio è curato da Dario Indelicato, i costumi sono di Grazia Colombini, le scenografie di Gianluca Salomone. Il video è stato girato a Riace, luogo divenuto simbolo dell'accoglienza e dell'integrazione come reazione possibile alle crescenti tendenze xenofobe e di paura verso il diverso.


"Siamo lieti di aver sostenuto un progetto artistico di così alta qualità attraverso un utile strumento come La Calabria Film Commission - commenta il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio – artisti di respiro internazionale hanno abbracciato la causa di Riace, un modello di coesistenza di etnie che funziona e di cui noi andiamo fieri. Il mondo della cultura e dell'arte a livello nazionale ha sposato questa battaglia di civiltà e partecipa attivamente. Quest'opera, sono certo, contribuirà a promuovere il messaggio di integrazione che parte da Riace. Un luogo che rappresenta una risposta concreta al fenomeno dell'immigrazione. Un borgo n cui persone di etnia diversa hanno trovato una speranza, un lavoro e un futuro. E' un modello affermato di inclusione che proietta la Calabria a livello mondiale come terra di solidarietà e comunanza". La realizzazione del video ha coinvolto diverse realtà del territorio grazie alla partecipazione nel lavoro di maestranze locali e all'apporto fornito in veste di co-produttore da Indaco, giovane società calabrese che dal 2015 opera nello sviluppo di opere audiovisive. Nella canzone "Il povero Cristo",
Capossela denuncia l'impossibilità per l'uomo di realizzare la buona novella cristiana: "ama il prossimo tuo come te stesso". Un precetto semplice, ma evidentemente impossibile per l'uomo. Così Cristo ha rinunciato alla sua missione, si è fatto povero ed è finito povero Cristo. E ora tace, mentre l'uomo grida a più non posso. Il brano, costruito come una folk ballad acustica, è stato arrangiato da Alessandro "Asso" Stefana ed è stato coprodotto con Niccolò Fornabaio. Tra i musicisti, oltre allo stesso Capossela (voce, piano e armonium) ad Alessandro "Asso" Stefana (chitarre acustiche) e a Niccolò Fornabaio (batteria, percussioni), "Il povero Cristo" si arricchisce anche di una presenza d'eccezione, quella dell'asso newyorkese Marc Ribot (chitarra elettrica, chitarra acustica). f.d.

ufficio stampa

Rc 21 aprile 2019

Letto 397 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Il fumetto Feltrinelli su Riace presentato a Caulonia

    Qual è il futuro di chi sbarca a casa nostra? Da Riace alla baraccopoli di San Ferdinando, il racconto di cosa succede dopo la "salvezza" nell'Italia di oggi. Sabato 12 ottobre, alle 18:00, presso la sala convegni della Biblioteca comunale di Caulonia (via B. Postorino), Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso, in compagnia di Mimmo Lucano e del sindaco di Caulonia Caterina Belcastro, presentano la graphic novel ...a casa nostra. Cronaca da Riace (Feltrinelli Comics). Modera Giovanni Maiolo.

  • Vinicio Capossela il 5 dicembre al Teatro Rendano di Cosenza con l’unica tappa calabrese del tour “ballate per uomini e bestie”

    Confermata per il 5 dicembre alle ore 21 al Teatro Rendano di Cosenza, l’unica tappa in Calabria del nuovo tour teatrale di Vinicio Capossela, “Ballate per uomini e bestie”, titolo anche dell’album. L’evento fa parte di “Fatti di Musica 2019”, il 33esimo festival del Miglior Live d’Autore ideato e diretto da Ruggero Pegna.
    Dopo la serie di concerti-atti unici e gli importanti live estivi all’estero, Capossela sta per portare il suo spettacolo nei più importanti teatri classici, di tradizione ed enti lirici italiani, tra cui appunto lo storico teatro cosentino. Un concerto davvero unico e originale, come lo sono tutti quelli del geniale cantautore, durante il quale Capossela presenterà dal vivo il suo nuovo progetto discografico, “Ballate per uomini e bestie” (La Cùpa/Warner Music), undicesimo lavoro in studio uscito lo scorso maggio, un’opera di grande forza espressiva che guarda alle “pestilenze del nostro presente travolto dalla corruzione del linguaggio, dal neoliberismo, dalla violenza e dal saccheggio della natura”.

  • Riace, revocato il divieto di dimora per Mimmo Lucano

    Il Tribunale di Locri ha revocato il divieto di dimora per l’ex sindaco di Riace, Mimmo Lucano, accogliendo così l’istanza presentata dai suoi difensori. 

  • Si aggravano le condizioni del padre di Mimmo Lucano, appello al Presidente Mattarella

    Sarà presentato a breve al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella l’appello del Comitato Undici Giugno per consentire a Mimmo Lucano, attualmente in esilio dal suo comune, di poter fare rientro a Riace e assistere il padre 93enne le cui condizioni di salute si sono ulteriormente aggravate

  • Vinicio Capossela apre il Kaulonia Tarantella Festival 2019

    Da oggi al 20 agosto Caulonia diventa capitale della musica popolare. L'edizione 2019 del Kaulonia Tarantella Festival sarà aperta ufficialmente questa sera da Vinicio Capossela, pronto ad accendere il palco di Piazza Mese, cuore pulsante della kermesse. Il concerto è l'occasione per presentare le canzoni del nuovo disco Ballate per uomini e bestie. Un'opera di grande forza espressiva che guarda alle pestilenze del nostro presente travolto dalla corruzione del linguaggio, dal neoliberismo, dalla violenza e dal saccheggio della natura. La forma scelta da Capossela per questa sua nuova impresa artistica è quella della ballata, come occasione di pratica metrica e di svincolamento dalla sintesi.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.