unci banner

:: NEWS

Brunori SAS torna con un nuovo tour. Il 5 aprile concerto al PalaCalafiore

Brunori SAS torna con un nuovo tour. Il 5 aprile concerto al PalaCalafiore

Farà tappa anche al PalaCalafiore di Reggio Calabria il tour 2020 di Brunori SAS. Lo rende noto la Esse Emme Musica che organizza il concerto del cantautore calabrese in programma...

Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

È stato presentato nella Pinacoteca del Comune di Reggio Calabria il programma della prima edizione del Festival Olistico Morgana, organizzato dall’Associazione culturale Maradan, che si terrà dal 20 al 22...

Art Bonus, incontro formativo in Biblioteca

Art Bonus, incontro formativo in Biblioteca

Mercoledì 18 Settembre l’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, si renderà promotrice di un incontro formativo-informativo sugli strumenti dell’Art bonus e del Fundraising a supporto degli interventi di recupero e valorizzazione...

Palazzo San Giorgio offre il Cero votivo alla Madonna della Consolazione, patrona della città

Palazzo San Giorgio offre il Cero votivo alla Madonna della Consolazione, patrona della città

Palazzo San Giorgio rinnova l'offerta del Cero votivo alla Madonna della Consolazione, Patrona della Città. Queste le parole del sindaco Giuseppe Falcomatà: Eccellenza reverendissima, Reverendo Capitolo Metropolitano, porgo a voi...

Il concerto di Carmen Consoli chiude l'Estate reggina 2019

Il concerto di Carmen Consoli chiude l'Estate reggina 2019

Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà l’aveva presentata a inizio giugno, nella Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, come un contenitore ricco di grandi appuntamenti nazionali e internazionali...

compra calabria

Sei qui: HomeStorieGin Tonic a Porto Bolaro

Gin Tonic a Porto Bolaro

Pubblicato in Storie Lunedì, 09 Settembre 2019 18:06

Sarà lungo l’inverno per Jacob e la sua famiglia. Lungo e freddo: come tutti gli inverni praghesi. I preparativi per Natale lo mitigheranno;come succede a Praga. Ma, quest’anno, aiuterà il ricordo di una lunga estate calda navigando nel Mediterraneo. Quanti episodi da raccontare agli amici, nelle lunghe sere d’inverno. Narreranno di come scoprirono un comodo approdo alla Marina di Porto Bolaro. Rievocheranno le cene a base di pesce sul molo: mentre il sole, al tramonto, lanciava i suoi dardi infuocati nel cielo.

E, forse, la prossima estate: torneranno a Porto Bolaro con tanti amici di Praga. E che dire del catamarano diretto a New York dalla Malesia. Un lungo viaggio attraverso l’Oceano Indiano, il Mar Rosso, il Canale di Suez, il Mediterraneo e dopo, varcato lo Stretto di Gibilterra (le mitiche Colonne d’Ercole): l’ Atlantico. Lungo la rotta dove avrà sostato? Sicuramente sarà stato ben lontano da Diego Garcia. E poi? Aden? Porto Said? Chissà! Certo è che all’imbocco dello Stretto, avvistata la Marina di Porto Bolaro, il serang ha dato l’ordine di ammainare le vele per una sosta ristoratrice e un Gin Tonic corroborante.Probabilmente malesi e praghesi si saranno incontrati e, tra un Gin Tonic e un Martini, avranno parlato. Perché a questo servono i porti: non solo a dare riparo alle navi ma a far incontrate genti diverse provenienti da tutto il mondo.
Tonino NOCERA

Rc 9 settembre 2019

Letto 108 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Tonino Nocera presenta il suo "Rosh Shel Calabria" (Città del Sole Edizioni)

    Alla Pinacoteca civica la presentazione del nuovo libro di Tonino Nocera, “Rosh Shel Calabria”, a cura di Città del Sole Edizioni. Il libro è un viaggio storico alla riscoperta della cultura ebraica calabrese, e precisamente di quella reggina, di come questo antico popolo rese grande la nostra terra, facendo fiorire cultura e commercio. Si deve infatti a questa comunità la produzione di seta calabra, cosi importante e pregiata, dal colore bianco acceso, che tanto contrastava con la classica seta di colore giallo. Crearono pure, la seconda tipografia del Regno di Napoli, in cui venne stampato il commentario al Pentateuco che rappresentò il primo testo pubblicato nel mondo in caratteri israelitici, poco dopo la creazione dei caratteri grafici mobili per la stampa.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.