unci banner

:: NEWS

Sindacati: Contratti istituzionali di sviluppo, strumento strategico per la Metrocity

Sindacati: Contratti istituzionali di sviluppo, strumento strategico per la Metrocity

Positivo l’incontro di mercoledì scorso in Prefettura, attraverso il quale il Prefetto Massimo Mariani insieme al Sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà e all’amministratore delegato di Invitalia Domenico Arcuri, hanno...

Reggina: la numerazione ufficiale delle maglie della prima squadra

Reggina: la numerazione ufficiale delle maglie della prima squadra

La Reggina rende nota la numerazione ufficiale delle maglie degli atleti della prima squadra per la stagione sportiva 2019/20:

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Agosto 2019 - L’estate sta finendo… tempo di bilanci e di ritorno alla routine. C’è chi considera il post vacanze estive come una sorta di nuovo inizio. Carichi di energie...

Miss Cinema Calabria è la reggina Vanessa Marrara

Miss Cinema Calabria è la reggina Vanessa Marrara

La Calabria ha la sua Miss Cinema. Si tratta di Vanessa Marrara, 22 anni, di Reggio Calabria che, ieri, mercoledì 21 agosto, ha trionfato durante la decima selezione regionale di...

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: i concerti del 23 agosto

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: i concerti del 23 agosto

Venerdì 23 agosto 2019 penultima serata di Rumori Mediterranei, la storica sezione del Roccella Jazz Festival che si tiene al Teatro al Castello, con due straordinari concerti, entrambi produzioni originali...

compra calabria

Sei qui: HomeStorieGiuseppe Giordano vicepresidente nazionale della Federazione Italiana della Caccia

Giuseppe Giordano vicepresidente nazionale della Federazione Italiana della Caccia

Pubblicato in Storie Lunedì, 27 Maggio 2019 08:42

Il consiglio regionale della Federazione italiana della Caccia plaude all’elezione del presidente Giuseppe Giordano a vicepresidente nazionale della ultracentenaria associazione venatoria.
Giordano, dopo aver ricoperti vari incarichi in seno alla Federazione regionale e dal 2017 a oggi quello di presidente, va così a rappresentare la Calabria, le sue usanze venatorie ma anche le ricchezze faunistiche e paesaggistiche e ambientali ai vertici della più antica e più rappresentativa associazione venatoria italiana, colmando il vuoto lasciato dalla prematura scomparsa del compianto e indimenticato Gennaro Giuffrè.

La Calabria rimane così presente all’interno dell’Ufficio di Presidenza della Federazione, a conferma della qualità del lavoro svolto nell’ambito dei progetti di respiro regionale e nazionale e del ruolo svolto a tutela e promozione della caccia non solo della nostra regione ma di tutto il sud Italia, con le sue peculiarità e tradizioni.
L’elezione è avvenuta nel corso della assemblea nazionale che si è tenuta a Roma sabato 18 maggio e che ha visto giungere nella capitale da tutte le province d’Italia i presidente provinciali per esprimersi in rappresentanza dei quasi 300 mila tesserati Federcaccia.
“È un grande onore e una grande responsabilità che sento nei riguardi dei cacciatori calabresi, del sud e di tutta Italia, perché il ruolo di cui sono stato investito non si limita ovviamente alla nostra regione e a quelle vicine, ma mi coinvolge e mi impegna nel non facile compito di delineare le linee e i programmi per il prossimo futuro della nostra Federazione e attraverso questa della caccia in Italia” ha affermato il vicepresidente Giordano. “A breve si terrà il primo consiglio nazionale, nel corso del quale verranno ufficializzati compiti e deleghe di ciascuno di noi e inizieremo subito a lavorare in vista della imminente apertura della stagione e, quello che più conta, in ottica di medio e lungo termine per una riqualificazione dell’attività venatoria, per il ruolo positivo che essa dovrà svolgere nel complesso quadro della tutela della biodiversità.
Giuseppe Giordano è noto a Reggio Calabria dove esercita da libero professionista come titolare di un avviato studio tecnico-professionale anche per aver svolto e svolgere incarichi direttivi e di collaborazione in varie associazioni socio-culturali, attività di volontariato, nell'ambito delle quali ha promosso e collaborato a varie iniziative protese alla valorizzazione della storia e delle risorse culturali a Reggio e in Calabria. Significativo anche il suo impegno politico che lo ha visto Presidente del consiglio dell’Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria, e Consigliere Regionale della Calabria, per la IX Legislatura. Al nuovo vicepresidente da parte di tutto il Consiglio e dei Federcacciatori calabresi un sincero e forte “in bocca al lupo!” per gli impegni che lo attendono.
Reggio Calabria, 27 maggio 2019

Letto 140 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Le Associazioni Venatorie si rivolgono al mondo agricolo per la gestione di fauna e ambiente

    Le associazioni venatorie calabresi (Federcaccia, ANLC, Enalcaccia, Arcicaccia, ANUU Migratoristi, Italcaccia ed EPS) riunite nel Coordinamento regionale, esprimono l’auspicio e la necessità di una nuova e costruttiva stagione di collaborazione con le parti interessate alle problematiche della fauna, del territorio e dell'ambiente, con un invito particolare alle organizzazioni agricole.
    Il quadro in cui ci troviamo ad operare non è dei migliori. Se da un lato l’evoluzione delle tecniche colturali da alcuni decenni pone seriamente a rischio le specie più esigenti dal punto di vista ecologico (la starna, la coturnice, la quaglia, la tortora, gli alaudidi, ecc.), dall’altro diffuse situazioni di abbandono dei terreni agricoli, accompagnate da una perdita di diversità nelle coltivazioni, hanno avvantaggiato specie generaliste come i corvidi e la volpe, cui si aggiungono gli ungulati selvatici e il lupo.

  • Sport e donazione per la seconda edizione del Trofeo Gennaro Giuffrè

    Sport, solidarietà e donazione, da sempre rappresentano un binomio perfetto. I principi di sacrificio, aggregazione e determinazione dello sport custodiscono i principi fondanti che l’Avis ha insiti nel proprio DNA. Per questo motivo, l’Avis comunale di Reggio Calabria, ha subito accettato l’invito della sezione comunale di Gallico di Federcaccia, a prendere parte all’iniziativa: “Un piattello per la vita. II trofeo Gennaro Giuffrè”. Giornate di Sport e donazione che si terranno sabato 14 e domenica 15 luglio presso il campo da tiro a volo l’Orizzonte di Cardeto. L’iniziativa si pregia della collaborazione con la Fitav e il circolo Fitasc “Nuccio Verduci”.

  • Giuseppe Giordano interviene su attivazione Registro tumori

    “L'accreditamento prima e ora la pubblicazione del primo rapporto sui tumori da parte dell'Asp di Reggio Calabria, dopo anni di intensa e tenace battaglia, sono due importanti e fondamentali risultati. Il Registro Tumori è uno strumento fondamentale per la prevenzione e per la programmazione sanitaria della regione. Adesso, è fondamentale pervenire all'accreditamento del Registro della provincia di Vibo, in modo da avere il Registro Tumori Regionale , che, implementato ed aggiornato secondo i record scientifici, fornirà dati ed evidenze anche al fine di invertire i trend negativi che ha segnato la sanità calabrese in ordine alla prevenzione, alle stesse cure oncologiche

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.