unci banner

:: NEWS

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

L' Associazione di Promozione Sociale Italia Night & Day con il patrocinio di S.E. Mons. Francesco Oliva Vescovo della Diocesi di Locri – Gerace e con il patrocinio del Comune...

Insediata a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana

Insediata a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana

Si è insediata questa mattina a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana di Reggio Calabria.Immediatamente operativo l’organismo, del quale fanno parte Luciano Cama, Giuseppina Palmenta, Eleonora Maria...

Ponte di Paterriti, il cantiere procede speditamente. Falcomatà: "La frazione dice addio all'isolamento"

Ponte di Paterriti, il cantiere procede speditamente. Falcomatà: "La frazione dice addio all'isolamento"

Questa mattina, il sindaco Giuseppe Falcomatà ha effettuato un sopralluogo sul cantiere del Ponte di Paterriti. L’imponente infrastruttura è fondamentale per gli abitanti della frazione collineare visto che, ad opera...

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l’iscrizione alle Consulte per le associazioni già iscritte all’Albo comunale.Lo comunica l’assessore con delega alla partecipazione Irene Calabrò. “Dall’esame dell’Albo delle Associazioni abbiamo rilevato che erano...

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Mancano ormai poche settimane alla partenza della programmazione prevista nella Città metropolitana di Reggio Calabria dalla Esse Emme Musica, che proporrà come di consueto una ricca serie di grandi eventi....

compra calabria

Sei qui: HomeStorieIl Consorzio Macramè unica realtà meridionale presente al XVII Workshop sull’Impresa Sociale

Il Consorzio Macramè unica realtà meridionale presente al XVII Workshop sull’Impresa Sociale

Pubblicato in Storie Giovedì, 12 Settembre 2019 14:33

Il Consorzio Macramè è ospite in questi giorni a Riva del Garda (Trento) del XVII Workshop sull’Impresa Sociale, appuntamento di riferimento per le imprese che producono beni e servizi di utilità sociale in svariati campi allo scopo di perseguire obiettivi di “interesse generale”.
Le sfide della contemporaneità impongono una riflessione che consideri il “valore complessivo” delle imprese sociali, riproponendo il necessario equilibrio strutturale tra dimensione economica e contributo al sostegno delle persone fragili, alla creazione di comunità e al rafforzamento delle reti fiduciarie e di capitale sociale.

In che modo le imprese sociali possono operare nel mercato, senza interiorizzarne i valori negativi? Come possono “utilizzare” il mercato per raggiungere obiettivi sociali? Come possono costruire alleanze con imprese profit senza esserne sminuite?
Macramè, con il suo Presidente, Giancarlo Rafele, è l’unica realtà meridionale chiamata a relazionare all’appuntamento, portatrice della più grande esperienza di rete sociale della Calabria: un’occasione propizia, quindi, per provare a rispondere a questi interrogativi e per raccontare come, ogni giorno, in Calabria, è possibile operare per produrre inclusione e giustizia sociale.

Rc 12 settembre 2019

Ufficio Stampa
Consorzio Macramè

Letto 147 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Intimidazione all'Associazione Don Milani, la solidarietà di Macramè

    Il Consorzio Macramè esprime la propria solidarietà a tutti gli operatori e i volontari dell’Associazione Don Milani di Gioiosa Jonica a seguito del vile atto subito ai danni di alcuni giochi e attrezzatura in uso all’associazione.
    Un danno, seppur già consistente per l’entità, ancor più deplorevole per il significato che esprime.
    L’Associazione Don Milani opera in un territorio molto complesso, presidia beni confiscati alle cosche locali ed è attiva per animare e coinvolgere i più giovani in percorsi di riscatto e legalità.

  • Il nuovo CDA del Consorzio Macramè incontra il Sindaco Giuseppe Falcomatà

    A seguito del rinnovo delle cariche sociali, in queste settimane, il Consorzio Macramè ha avviato una serie di incontri con i rappresentanti delle Istituzioni locali, al fine di presentare i neo eletti vertici consortili. Con questo spirito, il Presidente del Consorzio Macramè, Giancarlo Rafele e la Vicepresidente, Cristina Ciccone, hanno incontrato l'avv. Giuseppe Falcomatà, nella sua duplice veste di Sindaco della Città di Reggio Calabria e Sindaco Metropolitano. L'incontro è stato occasione per discutere dei servizi e dei progetti in essere che vedono coinvolti Macramè insieme a Comune e Città Metropolitana.

  • Il Consorzio Macramè aderisce al Reggio Calabria Pride, in piazza il 27 luglio

    Il Consorzio Macramè comunica la propria adesione al Reggio Calabria Pride che si svolgerà a Reggio Calabria il prossimo 27 luglio e sfilerà a fianco di tutti i giovani, cittadine, cittadini e Istituzioni che saranno presenti all’appuntamento.
    Macramè ritiene la partecipazione al Reggio Calabria Pride fondamentale per ribadire il principio di uguaglianza sancito dalla nostra Costituzione e la necessità di costruire una società capace di riconoscere formalmente e sostanzialmente i diritti di tutte e tutti senza alcuna discriminazione.
    Il Consorzio è una realtà da sempre impegnata su più fronti per lo sviluppo sociale del territorio calabrese, per il benessere delle persone e contro mafie, razzismi e sfruttamento.

  • Il Consorzio Macramè aderisce alla manifestazione nazionale dei sindacati

    Il Consorzio Macramè comunica la propria adesione alla manifestazione nazionale "Futuro al Lavoro – ripartiamo dal Sud per unire il Paese", promossa dalle sigle sindacali CGIL , CISL e UIL, che si terrà il prossimo 22 giugno a Reggio Calabria. Condividiamo i contenuti della piattaforma programmatica e la necessità di rimettere al centro dell'agenda politica il Mezzogiorno, per rilanciare i temi del lavoro e dei diritti, della sicurezza sociale e degli investimenti dei quali la Calabria ha urgente bisogno.

  • Assistenza Domiciliare Integrata, gli enti gestori impossibilitati a rispondere alle richieste di servizi, utenti privati di un servizio essenziale

    Continua ad essere sospeso il servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) su tutto il territorio dell'ASP di Reggio Calabria. Ad un mese dalla richiesta da parte degli enti gestori del servizio ai vertici dell'Azienda Sanitaria di formalizzare il rapporto contrattuale dobbiamo prendere atto che nulla è mutato. Nonostante alcuni incontri ufficiali e i chiarimenti dopo alcune incomprensioni iniziali, ad oggi, gli Enti del Terzo Settore si trovano ancora nella condizione di non poter erogare il servizio poiché privi di qualsiasi formalizzazione del rapporto con l'Azienda sanitaria.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.