unci banner

:: NEWS

Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

Presentato in Pinacoteca il programma del primo Festival Olistico Morgana

È stato presentato nella Pinacoteca del Comune di Reggio Calabria il programma della prima edizione del Festival Olistico Morgana, organizzato dall’Associazione culturale Maradan, che si terrà dal 20 al 22...

Art Bonus, incontro formativo in Biblioteca

Art Bonus, incontro formativo in Biblioteca

Mercoledì 18 Settembre l’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, si renderà promotrice di un incontro formativo-informativo sugli strumenti dell’Art bonus e del Fundraising a supporto degli interventi di recupero e valorizzazione...

Il concerto di Carmen Consoli chiude l'Estate reggina 2019

Il concerto di Carmen Consoli chiude l'Estate reggina 2019

Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà l’aveva presentata a inizio giugno, nella Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, come un contenitore ricco di grandi appuntamenti nazionali e internazionali...

Al via la XIII Edizione Pentedattilo Film Festival

Al via la XIII Edizione Pentedattilo Film Festival

L’affascinante borgo di Pentedattilo è pronto per trasformarsi ancora una volta in un suggestivo cinema all’aperto in cui Cortometraggi dal mondo animeranno piazza San Pietro e Paolo, la biblioteca delle...

Bilancio positivo per Taurianova Summer 2019

Bilancio positivo per Taurianova Summer 2019

Un’estate da incorniciare, quella trascorsa a Taurianova, grazie al cartellone “Taurianova Summer 2019” che ha animato le serate con appuntamenti di intrattenimento e di divertimento per tutte le età. Bilancio...

compra calabria

Sei qui: HomeStorieL'ANMIL RC all’ITT Panella Vallauri premia la scuola vincitrice della XVII edizione del concorso “Primi in Sicurezza”

L'ANMIL RC all’ITT Panella Vallauri premia la scuola vincitrice della XVII edizione del concorso “Primi in Sicurezza”

Pubblicato in Storie Lunedì, 03 Giugno 2019 14:13

Nella prestigiosa cornice dell’Aula Magna del Rettorato dell’Università “La Sapienza” di Roma, mercoledì 29 maggio, si è tenuta la Cerimonia della XVII edizione del Concorso nazionale per le scuole “Primi in Sicurezza”, promosso dall’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) e dal mensile “Okay!” (la prima rivista nata 16 anni fa ed oggi online che si rivolge al mondo della scuola, coinvolgendo docenti, alunni, educatori e famiglie, con un blog che supera i 275.000 utenti), intitolato quest’anno “A CIASCUNO IL PROPRIO OUTFIT. La prevenzione degli incidenti sul lavoro 'passa' anche attraverso ciò che indossiamo”, per far riflettere sull’importanza dell’uso dei DPI (Dispositivi di Protezione Individuale), non solo per prevenire gli infortuni sul lavoro, ma anche per acquisire prima di entrare nel mondo del lavoro una modalità di comportamento sicuro e rispettoso delle regole.

Con il Patrocinio dell’Università ed il sostegno di partner preziosi di questa edizione quali ASSOSISTEMA (Associazione che rappresenta in Confindustria le imprese che operano nei settori della produzione di DPI), SIGGI GROUP (azienda specializzata nella produzione di abbigliamento professionale altamente innovativo e tecnologico) e ZENICK (e-Commerce italiano specializzato nella vendita di Prodotti e Soluzioni per l’Ufficio), l’iniziativa - che negli anni ha visto la partecipazione di oltre 4.000 Istituti scolastici e di oltre 500.000 studenti di tutto il territorio nazionale – ha portato a Roma, circa 300 studenti appartenenti a 16 delle 19 scuole provenienti da tutta Italia.
ITT “PANELLA-VALLAURI”, vincitore insieme al Liceo "Tommaso Gullì e l’Alberghiero di Villa San Giovanni, ha organizzato un incontro presso i locali dell’istituto alle ore 11.00 alla presenza del Presidente Territoriale ANMIL Francesco Costantino del dirigente scolastico Anna Nucera e dei docenti responsabili del progetto, dove saranno premiati gli studenti del Panella Vallauri vincitori del XVII concorso Primi in Sicurezza
Nell’anno scolastico 2017/2018 sono stati oltre 75.000 gli infortuni occorsi a studenti in ambito scolastico: il 57% (43.000 studenti) sono maschi e il 43% femmine (32.000). L’andamento degli infortuni, fortunatamente, è in continuo calo (erano circa 90.000 nell’anno scolastico 2012/2013). Si tratta in genere di infortuni lievi (lussazioni, distorsioni, ferite e contusioni), ma circa 200 hanno comportato esiti di invalidità permanente più o meno grave. In questi casi, il tipo di lesione più frequente è la frattura che è causa di oltre la metà delle invalidità permanenti. Il maggior numero di infortuni si riscontra tra gli studenti di scuole elementari e medie inferiori che rappresentano il 68% del totale; quelli delle Superiori sono pari al 31%, mentre gli Universitari sono circa il 2% . Quasi un terzo degli infortuni scolastici (32%) si concentra nell’ora compresa tra le 10 e le 11: è questa, in genere, l’ora in cui gli studenti fanno la sospirata “ricreazione” e possono dare libero sfogo alla loro esuberante vivacità, repressa dopo lunghe ore passate sui banchi dell’aula.
“La nostra Associazione da circa 20 anni è presente nelle scuole di tutto il paese dove portiamo la testimonianza di chi ha provato sulla propria pelle i danni della mancata prevenzione – dichiara il Presidente Territoriale dell’ANMIL Francesco Costantino – ed è per questo che crediamo fondamentale sensibilizzare i giovani affinché non capiti anche a loro. Il fenomeno degli infortuni ci vede carenti nel rispetto delle norme in eguale misura e solo convincendoci che la sicurezza.

Rc 3 giugno 2019

Letto 165 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Al Panella Vallauri il gran finale del progetto "Indossiamo la Cultura"

    Nell’Aula Magna dell'ITT “Panella-Vallauri”, si è tenuto l’evento conclusivo del Progetto “Indossiamo la Cultura”: un viaggio tra arte, cinema e moda. Un appuntamento organizzato dal Dipartimento “Sistema Moda”, in sinergia con gli indirizzi di “Grafica e Comunicazione” e di “Meccanica e Meccatronica”, che hanno curato rispettivamente le brochure e le locandine informative e le scenografie.
    Il progetto, che ha avuto la durata di 5 anni, è stato ideato come un contenitore con l'obiettivo di mostrare al pubblico le competenze acquisiste dagli allievi dell’indirizzo Sistema Moda, in cui, i diversi prodotti realizzati durante questo progetto: Mood Board, Outfit ed altri, sono stati esposti durante l’evento finale.

  • Il 5 giugno al Panella Vallauri l'evento conclusivo del progetto "Indossiamo la Cultura"

    Il 5 giugno 2019, nell’Aula Magna dell'ITT “Panella-Vallauri”, sarà presentato l’evento conclusivo del Progetto “Indossiamo la Cultura”: un viaggio tra arte, cinema e moda, un evento organizzato dal Dipartimento “Sistema Moda”, in sinergia con gli indirizzi di “Grafica e Comunicazione” e di “Meccanica e Meccatronica”, che hanno curato rispettivamente le brochure e le locandine informative e le scenografie.
    L’obiettivo è quello di mostrare al pubblico le competenze acquisiste dagli allievi dell’indirizzo Sistema Moda, contestualizzando l'iniziativa all’interno di un laboratorio teatrale, di fronte a una Corte formata da ragazzi e ragazze del Sistema Moda, di Grafica e Meccanica.
    Una sorta di “Contenitore Teatrale” in cui, i diversi prodotti realizzati durante questo progetto: Mood Board, Outfit ed altri, saranno esposti e sfilati durante l’evento finale che concluderà l’anno scolastico.

  • Progetto “Il Calcio a Scuola”, Romeo: “il percorso di crescita dei nostri ragazzi è fondamentale”

    Presentato nell’aula magna dell’istituto Panella-Vallauri il progetto “Il Calcio a Scuola”. Alla conferenza stampa hanno partecipato la Dirigente Scolastica prof.ssa Anna Nucera, il referente del Dipartimento di Scienze Motorie e Sportive prof. Luigi Giordano, la delegata dell’Attività di Base FIGC di Reggio Calabria prof.ssa Donatella Cimino, il responsabile del settore giovanile della Reggina Carmelo Romeo e il responsabile della comunicazione amaranto Giuseppe Praticò. “E’ un progetto molto importante – dichiara la dirigente Anna Nucera – ringrazio la Reggina che ci ha dato la possibilità di realizzare un piano che mette al centro i valori della solidarietà e del rispetto delle regole. Abbiamo sempre considerato lo sport un elemento fondamentale per la crescita dei nostri ragazzi e avere oggi l’opportunità di questa collaborazione con la nostra squadra del cuore per noi è motivo di vanto e una grossa responsabilità”.

  • ANMIL e OKAY alla Sapienza premiano le scuole vincitrici della XVII edizione del concorso “Primi in Sicurezza”

    Reggio Calabria, 28 maggio 2019 - Nella prestigiosa cornice dell’Aula Magna del Rettorato dell’Università “La Sapienza” di Roma, mercoledì 29 maggio, alle ore 10.00, si terrà la Cerimonia della XVII edizione del Concorso nazionale per le scuole “Primi in Sicurezza”, promosso dall’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) e dal mensile “Okay!” (la prima rivista nata 16 anni fa ed oggi online che si rivolge al mondo della scuola, coinvolgendo docenti, alunni, educatori e famiglie, con un blog che supera i 275.000 utenti), intitolato quest’anno “A CIASCUNO IL PROPRIO OUTFIT. La prevenzione degli incidenti sul lavoro 'passa' anche attraverso ciò che indossiamo”, per far riflettere sull’importanza dell’uso dei DPI (Dispositivi di Protezione Individuale), non solo per prevenire gli infortuni sul lavoro, ma anche per acquisire prima di entrare nel mondo del lavoro una modalità di comportamento sicuro e rispettoso delle regole.

  • “Il Calcio a Scuola”. Martedì 28 maggio la presentazione del progetto tra Reggina e Panella Vallauri

    Martedì 28 maggio alle ore 9.30 presso l’Aula Magna dell’Istituto Tecnico Tecnologico “Panella Vallauri” si terrà la conferenza stampa di presentazione della convenzione per la realizzazione del Progetto “Il calcio a Scuola” realizzato tra il nostro Istituto e la Reggina 1914. Alla conferenza parteciperanno la Dirigente Scolastica prof.ssa Anna Nucera, il Referente del Dipartimento di Scienze Motorie e Sportive prof. Luigi Giordano, la Delegata dell’Attività di Base FIGC di Reggio Calabria prof.ssa Donatella Cimino e il Responsabile del settore giovanile della Reggina sig. Carmelo Romeo.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.