unci banner

:: NEWS

La migrazione degli uccelli rapaci agli “Incontri di natura” del Parco

La migrazione degli uccelli rapaci agli “Incontri di natura” del Parco

Prosegue il ciclo di conferenze organizzato dall’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte insieme al Touring Club Italiano, Club di Territorio di Reggio Calabria, e al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane...

Serata Tchaikovsky al Teatro Cilea con l’Orchestra del Conservatorio

Serata Tchaikovsky al Teatro Cilea con l’Orchestra del Conservatorio

Per la prima volta a Reggio Calabria una "Serata Tchaikovsky" al Teatro Cilea dedicata al celeberrimo compositore russo che tanto amò l’Italia. Sabato 19 ottobre 2019 alle ore 20:30, il...

Il XXXIV Premio Mondiale di Poesia Nosside 2019 esalta l’antica lingua degli Incas e i versi di uno svizzero-italiano

Il XXXIV Premio Mondiale di Poesia Nosside 2019 esalta l’antica lingua degli Incas e i versi di uno svizzero-italiano

Un progetto senza confini: il Premio Mondiale di Poesia Nosside 2019 va ex-aequo a una lirica composta nell’antica lingua “quechua” del popolo andino degli Incas e ad una poesia di...

Italia Nostra: tre rare protagoniste arricchiranno il patrimonio botanico della via marina

Italia Nostra: tre rare protagoniste arricchiranno il patrimonio botanico della via marina

L’Associazione Italia Nostra Sezione di Reggio Calabria, in collaborazione con il Comune di Reggio Calabria, Settore Ambiente, Servizio Agricoltura e verde pubblico, porta a compimento l’iniziativa avviata lo scorso mese...

compra calabria

Sei qui: HomeStorie

Storie

Catania – domenica 3 marzo al Teatro Massimo “Vincenzo Bellini” di Catania sono stati consegnati i “Premi Bellini” 2019, con la presenza di autorità istituzionali e personalità del mondo della moda, del cinema e dello spettacolo.
Il noto Designer Giuseppe Fata noto come “il Genio dell’Arte sulla Testa” ha ricevuto il prestigioso “Premio Bellini” per l’arte e creatività Italiana nel mondo.
Lo stilista Giuseppe Fata per l’occasione ha presentato l’ultima collezione di Head Sculpture Designer “WHAITE INSIDE” direttamente da Parigi Fashion Week. Il teatro respira una emozione una magia attraverso le sue opere che per l’occasione sono stati impreziositi dagli abiti di CRISTO’ COUTURE di Franz e Salvo, fashion designer italiani.

L’associazione Pensando Meridiano e la start-up innovativa PMopenlab srls saranno presenti alla Fiera “Fa’ la Cosa Giusta” che si terrà dall’8 al 10 marzo a Fiera Milano City per presentare il Rural Making Lab presso lo spazio “Territori Resistenti”, sezione della fiera dedicata a best practices di innovazione connesse ai temi della Strategia Nazionale per le Aree Interne, su invito diretto del Comitato Tecnico Nazionale Aree Interne.
Il Rural Making Lab è la tattica progettuale e operativa dell’associazione Pensando Meridiano (di cui è responsabile scientifica la Prof.ssa Arch. Consuelo Nava) per progetti di innovazione sociale, culturale, produttiva ed ambientale per le aree interne della Calabria,

Cittanova – L’Associazione Prosopòn propone nei giorni 26-27 e 28 aprile c.a. presso la sede della Scuola di Recitazione della Calabria a Cittanova lo stage di base “La valigia del clown” diretto da Santo Nicito. Lo stage proposto è un percorso base di introduzione al mondo del clown che si raggiunge attraverso diversi step di carattere performativo e sociale. Dall'attore al clown e dal clown al clown sociale. Il percorso è composto da attività distinte ma tra loro consequenziali e complementari. Dare vita a un personaggio che vive inevitabilmente in una terra di mezzo, in equilibrio tra ordine e caos, tra poesia e denuncia.

La scultura di Francesco Guadagnuolo vorrebbe mostrare il vero ritratto da vecchio di Leonardo Da Vinci. Dopo un’attenta analisi, il Mº Guadagnuolo è arrivato a questo ritratto avendo percorso diverse strade di studio, sono state portate avanti, da altri esperti, diverse interpretazioni del suo vero ritratto. Guadagnuolo lo concepisce all’interno di una valigia custode della memoria della vita di Leonardo, sopra la valigia il ritrovamento ipotetico del suo teschio. Come detto, diversi studi sono stati compiuti per rilevare il vero aspetto di Leonardo Da Vinci e sono pubbliche poche opere ritraenti un uomo con barba che viene visto da alcuni studiosi come Leonardo Da Vinci.

Francesco De Gregori aprirà la nuova edizione della Summer Arena a Soverato. L’area ideata e gestita dalla Esse Emme Musica di Maurizio Senese riparte quindi alla grande per un quarto anno all’insegna, come di consueto, dei grandi eventi dal vivo.
Francesco De Gregori in questi giorni è impegnato con “Off the record”, una serie di concerti che lo vedrà esibirsi sul palco del Teatro Garbatella di Roma, insieme alla sua band, fino al 27 marzo.
In estate invece Francesco De Gregori andrà in giro per l’Italia accompagnato da una grande orchestra in un tour che dichiaratamente si propone di presentare per la prima volta in un contesto sinfonico i suoi più grandi successi.

267, Elizabeth Street Nuova York (Città del Sole Edizioni, 2019, 424 pagine) di Saverio Orlando potrebbe essere la versione romanzata de “L’orda. Quando gli albanesi eravamo noi” di Gian Antonio Stella, un classico per gli appassionati di studi sociologici sul fenomeno dell’emigrazione.
La memoria degli italiani è breve, facile alla rimozione degli eventi che ne hanno segnato quasi un secolo di storia. Così smemorati è facile accanirsi contro l’ondata di migranti che giungono dalle coste del Nord Africa, ma il libro di Saverio Orlando ci riporta ai giorni nostri attraverso un viaggio nei ricordi di Sammy, al secolo Don Sciavè.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.