unci banner

:: NEWS

Bungaro 4et e Ornella Vanoni in concerto ad Ecolandia chiudono la 28^ edizione del festival EcoJazz

Bungaro 4et e Ornella Vanoni in concerto ad Ecolandia chiudono la 28^ edizione del festival EcoJazz

Si avvicina l'attesissima conclusione della 28^edizione di EcoJazz festival, in memoria del giudice Antonino Scopelliti e di tutte le vittime per la Giustizia. Il parco Ecolandia di Arghillà a Reggio...

Giuseppe Livoti racconta la realtà della Pinacoteca dell'Area Grecanica di Bova Marina

Giuseppe Livoti racconta la realtà della Pinacoteca dell'Area Grecanica di Bova Marina

In occasione della Notte Bianca organizzata nell’ambito degli eventi per l’Estate 2019 a Bova Marina la nota località calabrese ha vissuto un grande momento di recupero e di animazione culturale...

Anassilaos: al Chiostro omaggio alla poesia magica di Eliot

Anassilaos: al Chiostro omaggio alla poesia magica di Eliot

Al Chiostro di San Giorgio al Corso ha risuonato la poesia magica di Eliot in una produzione dell’Associazione Anassilaos nell’ambito delle manifestazioni estive. Daniela Scuncia (che ne ha anche curato...

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: gli appuntamenti del 24 agosto

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: gli appuntamenti del 24 agosto

Sabato 24 agosto giunge alla conclusione la XXXIX Edizione del Roccella Jazz Festival, sempre diretto da Vincenzo Staiano, quest'anno caratterizzato dal tema Oriente, come recita il titolo “Erhuasian Summit –...

Consegnati i riconoscimenti del Premio Sant’Ilario 2019

Consegnati i riconoscimenti del Premio Sant’Ilario 2019

Ricordi emozionanti, riflessioni e ottimistiche proiezioni future al “Premio Sant’Ilario 2019”, il riconoscimento voluto dall’amministrazione comunale per raccontare il territorio attraverso i suoi protagonisti. Così dalla piccola cittadina jonica l’onda...

compra calabria

Sei qui: HomeStorie

Storie

Anche quest’ estate Il Centro Comunitario Agape offre la possibilità a tanti giovani reggini di vivere un’esperienza di vacanza estiva speciale, una settimana di impegno con la possibilità di fare un’esperienza forte, ore di lavoro e di vita comunitaria, con un grande ideale: condividere un pezzo della propria vita con gli altri. Il campo è soprattutto una esperienza educativa per aiutare i giovani ad uscire dal proprio guscio , a guardare il mondo sentendosi responsabili di ciò che accade e non semplice spettatore, a prendersi cura delle membra più deboli della comunità. Sulla scia dell’insegnamento del fondatore don Italo Calabrò, che ha fatto della sua vita una consacrazione alla causa degli ultimi e dei diseredati, si offre così la possibilità ai giovani di sperimentare la gioia e la ricchezza dell’incontro con altri giovani e con persone con fragilità e disagio sociale Un’occasione per donare agli altri amicizia e compagnia ma anche per riceverne altrettanta.

Anche quest'anno, la Caritas diocesana, ha previsto tra le attività estive, l'esperienza del Soggiorno Sociale che avrà luogo dal 26 AGOSTO al 1 SETTEMBRE 2019, presso la Casa S. Paolo di Cucullaro. Il soggiorno sociale è rivolto a tutti coloro che sul territorio della nostra diocesi vivono in situazione di disagio e che per una settimana avranno la possibilità di fare esperienza di accoglienza, condivisione e fraternità. Dal 14 maggio p.v., ogni martedì dalle 10:00 alle 12:00, alcuni volontari saranno presenti presso gli uffici della Caritas Diocesana per accogliere le iscrizioni di coloro che desiderano vivere, come ospiti o come volontari, questa esperienza. Gli ospiti dovranno allegare alla scheda di iscrizione, un certificato medico e la lettera di presentazione del sacerdote della parrocchia di provenienza.

Dopo "Un passo oltre", inno della Marcia francescana 2017, e "Siamo nati", dedicato alla serva di Dio Chiara Corbella Petrillo, esce "La lista", terzo videoclipdi un brano tratto dal disco "Il seme" della rock band Kantiere Kairòs. A firmare la regia di questo video, come quello di "Siamo nati", è Amedeo Greco. «E Tu vuoi dirmi che in realtà non c'è una lista per poter venire alla Tua festa, perché nel Tuo Nome non c'è nome che resti escluso. Tu non vieni per i giusti, no! Tu non vieni per i buoni, no! Tu vieni, Tu vieni per me!», il cuore della canzone, che si chiude con il simbolo della scalarichiamata come un filo rosso nel video: «Al mio cuore di pietra offri un'alternativa: quella di essere parte di scala che salga fino a Te».

PUBBLIREDAZIONALE: La Scuola dell’infanzia Collina degli Angeli, ha ufficialmente inaugurato la nuova sede dell'istituto paritario. Nata nel 1997 la scuola vanta ben 22 anni di esperienza diventando un punto di riferimento per i più piccoli della città, grazie all’attenzione verso le esigenze dei bambini, la cura dei dettagli ed il progetto educativo. La nuova sede, ospitata in un edificio di oltre 600 metri quadrati, più due aree ludiche esterne, ospita al suo interno, varie classi suddivise per età. Tra i nuovi servizi offerti, anche la possibilità di poter imparare sia l'inglese, grazie all'ausilio di insegnanti di madre lingua, che i primi rudimenti dell'alfabetizzazione digitale, grazie ad un progetto innovativo di Polo per l’infanzia che opera la continuità del percorso educativo e scolastico di bambine e bambini in un processo unitario, coniugando esigenze pedagogiche, soluzioni architettoniche qualitative e attenzione alla salubrità degli ambienti.

Pizzo di Calabria (VV) 02 maggio 2019 – Quattro dipendenti della Giacinto Callipo Conserve Alimentari sono stati nominati “Maestri del Lavoro” nell’ambito della cerimonia Stella al Merito indetta dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. La cerimonia si è svolta ieri - mercoledi 1 maggio- presso l’auditorium Casalinuovo di Catanzaro, alla presenza del Prefetto Dr.ssa Francesca Ferrandino, del Capo dell'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Reggio Calabria Dott. Giuseppe Patania, del Presidente della Provincia di Vibo Valentia Dott. Salvatore Solano, del Sindaco di Maierato Dott. Danilo Silvaggio, del Console Regionale Federazione Maestri del Lavoro Dott. Francesco Saverio Capria, in rappresentanza dell’azienda hanno preso parte la Signora Cinzia Ieracitano, il Dott. Francesco Franco e il Dott. Filippo Maria Callipo.

Rianimare il borgo di Albidona facendo intrecciare le storie e le abitudini della comunità ospitante con quelle dei partecipanti. È questo lo scopo principale di ContaminArti – Persistenza creativa dal 19 al 25 maggio, progetto di Fototopia Albidona – gruppo non formale formato da Oreste Montebello, Asmara Bassetti e michele Laino – organizzato con l’associazione Ics – Imprese Consapevoli di Sviluppo, il patrocinio del comune di Albidona, e la collaborazione di realtà come l’associazione La Piazza di Cleto e l’associazione Kinema di Catanzaro.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.