unci banner

:: Evidenza

Ad Africo Antico la prima giornata di "Gente in Aspromonte", per una nuova narrazione della Calabria

Ad Africo Antico la prima giornata di "Gente in Aspromonte", per una nuova narrazione della Calabria

E' ad Africo antico, nel cuore dell'Aspromonte, la splendida montagna selvaggia e incontaminata della Calabria che, alta, affaccia sul Mediterraneo, luogo di straordinaria bellezza, primordiale,...

"Lo Stretto Sostenibile" in prima assoluta il 24 Luglio al Face Festival di Ecolandia

"Lo Stretto Sostenibile" in prima assoluta il 24 Luglio al Face Festival di Ecolandia

Un documentario che, tra passato, presente e futuro, racconta le bellezze e le potenzialità del comprensorio di Catona, Arghillà e della Vallata del Gallico. E’...

“Luci da dentro”: il carcere visto come riscatto sociale nel rispetto per l’ambiente

“Luci da dentro”: il carcere visto come riscatto sociale nel rispetto per l’ambiente

È stato presentato stamane, presso la sede della Camera di Commercio di Reggio Calabria, il progetto pilota “Luci da dentro”, che vuole offrire ai detenuti...

Tonnara di Palmi: sequestrati 100 kg di pescato

Tonnara di Palmi: sequestrati 100 kg di pescato

Reggio Calabria. Nel corso di una operazione effettuata nei giorni scorsi, nell’ambito dell’ordinaria attività di controllo del territorio, i militari della Capitaneria di porto di...

compra calabria

Sei qui: HomeSTRADE PIAZZE

Strade e Piazze

Due nuove intitolazioni per altrettante vie cittadine. Questo pomeriggio alla presenza di amici e parenti hanno trovato ufficiale nuova denominazione due traverse di via Cardinale Portanova. Da oggi porteranno il nome di Antonino Lupoi e Guido Miggiano, due figure importanti della nostra città come ci spiega il presidente della Commissione toponomastica comunale, Giuseppe Cantarella

Procede incessante il lavoro della Commissione Toponomastica, nel rendere omaggio agli illustri cittadini della nostra città, questa volta è toccato ad Antonio Piromalli, grande intellettuale, docente di Letteratura Italiana nelle Università di Urbino, Bologna, Salerno, Cassino. La  cerimonia di inaugurazione questo pomeriggio nella via posta di fronte alla Biblioteca comunale “P. De Nava”, in cui è stata apposta in sito una targa toponomastica in suo onore.

Di seguito il calendario delle intitolazioni relative alle attività della commissione toponomastica del mese di giugno: Lunedì 11 giugno ore 16 Via Antonio Piromalli (discesa Biblioteca comunale); Mercoledì 13 giugno ore 15:30 Intitolazione via Lupoi (prolungamento via Aschenez); Mercoledì 13 giugno ore 16:30 Intitolazione via Miggiani (prolungamento via Torrione); Giovedì 21 giugno ore 16 Via Giardino Partigiani (Rione Marconi); Giovedì 28 giugno ore 16 Via Francesco Saverio Campolo (Pellaro).

Domani cerimonia di intitolazione di una via cittadina al poeta e scrittore reggino Nicola Giunta. La cerimonia avrà luogo domani 31 maggio alle ore 15, sul Viale Calabria (nei pressi di Palmisano mobili)

La via del Planetario, l'ex via Salita  Zerbi, adesso è via Margherita Hack. L'astrofisica, una delle menti più brillanti della comunità scientifica italiana contemporanea e nota a livello mondiale per gli importanti studi da lei svolti nell’ambito dell'astronomia, è stata la prima donna a dirigere un osservatorio in Italia.  La Hack ha svolto un'importante attività di divulgazione e ha dato un considerevole contributo alla ricerca per lo studio e la classificazione spettrale di molte categorie di stelle. E' stata più volte a Reggio Calabria e ha contribuito ad appassionare tanti nostri giovani che oggi sono fisici ed astronomi affermati.

Proseguendo sulla ex S.S. 112, oggi Strada Provinciale n. 2, dopo avere lasciato Scido, giungiamo a Santa Cristina d’Aspromonte. Scarsi 1.000 abitanti, ad un’altitudine di 500 metri sul livello del mare, su di una superficie comunale di poco superiore ai 23 chilometri quadrati, per una densità che si aggira intorno ai 40 abitanti per chilometro quadrato. Compresa la frazione di Lubrichi, che sorge a metà strada fra Cosoleto e Santa Cristina d’Aspromonte,e che è raggiungibile prendendo a sinistra, al bivio dopo Scido.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.