unci banner

:: Evidenza

I ragazzi dei territori plaudono l'apertura della Commissione Politiche Giovanili

I ragazzi dei territori plaudono l'apertura della Commissione Politiche Giovanili

In vista dell'apertura degli Stati Generali delle Politiche Giovanili, la Commissione Speciale per le politiche giovanili della Città Metropolitana, ovvero, coloro che 'rappresentano' i giovani...

Slalom European di Windsurf: il reggino Scagliola sfiora la vittoria di categoria in Germania

Slalom European di Windsurf: il reggino Scagliola sfiora la vittoria di categoria in Germania

Reggio Calabria. Nessun rimpianto. Francesco Scagliola manca per un soffio la vittoria di categoria all’IFCA Slalom European Championships che si è tenuto in Germania, precisamente...

Gioia Tauro, Callipo: "Il Porto volano per l'economia della Calabria e dell'Italia"

Gioia Tauro, Callipo: "Il Porto volano per l'economia della Calabria e dell'Italia"

Reggio Calabria. "Il porto di Gioia Tauro per la sua eccellente posizione strategica e logistica potrebbe fare da traino a tutta l'economia, potrebbe dare un...

Reggio Calabria. Approvato il progetto esecutivo per il nuovo Parco Baden Powell

Reggio Calabria. Approvato il progetto esecutivo per il nuovo Parco Baden Powell

Reggio Calabria. Via libera al progetto esecutivo per il nuovo Parco Baden Powell. La Giunta comunale di Reggio Calabria, guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà, ha...

Reggio Calabria. Tribunale: cerimonia di insediamento del neo procuratore Bombardieri

Reggio Calabria. Tribunale: cerimonia di insediamento del neo procuratore Bombardieri

Reggio Calabria. Si è insediato ufficialmente il neo procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, Giovanni Bombardieri. Il magistrato ha firmato l'incarico alla presenza del presidente...

Venerdì 25 il Concerto solidale per la rigenerazione dell’ex emeroteca di Via Palmi

Venerdì 25 il Concerto solidale per la rigenerazione dell’ex emeroteca di Via Palmi

Il Comune di Reggio Calabria, con la partecipazione degli Istituti Comprensivi Alvaro-Gebbione, Carducci-V. da Feltre, Catanoso-De Gasperi, Falcomatà-Archi, Galluppi-Collodi-Bevacqua, Lazzarino, Nosside-Phytaghoras, Radice-Alighieri, Vitrioli-Principe di Piemonte,...

compra calabria

Sei qui: HomeSTRADE PIAZZEStrade e Piazze della Città Metropolitana: Cosoleto

Strade e Piazze della Città Metropolitana: Cosoleto

Pubblicato in Strade e Piazze Venerdì, 08 Settembre 2017 15:24
Strade e Piazze della Città Metropolitana: Cosoleto immagine dal sito del Comune di Cosoleto

Continuiamo a percorrere la Strada Provinciale n. 2, quella che prima era denominata Strada Statale n. 112, e che collega Bagnara Calabra a Bovalino. Lo scorso appuntamento siamo arrivati a Sinopoli, ed abbiamo potuto constatare la singolarità del frazionamento del territorio comunale di questo centro preaspromontano in due pezzi, fra i quali si incontra la frazione Acquaro del Comune di Cosoleto.


Cosoleto è un minuscolo borgo di poco meno di 1.000 abitanti, ed il suo territorio, posto a circa 400 metri sul livello del mare, si estende per circa 35 kmq., con una densità che si aggira intorno ai 30 abitanti per chilometro quadrato.
La Strada Provinciale n. 2 offre un panorama veramente suggestivo. Il paesaggio è dominato dall’uliveto e lo sguardo spazia verso le montagne e verso la Piana, su morbide colline dominate dalla vegetazione, dove è possibile riconoscere gli altri centri del territorio.


Dunque, si incontra la frazione di Acquaro, dove la maggiore importanza è senza dubbio data dalla Chiesa di San Rocco e dal culto e dalla devozione verso il Santo francese. Si può tranquillamente affermare che esista ad Acquaro una devozione talmente forte da identificare il borgo con il Santo. Il Santuario, riconosciuto tale nel 1956, è in un grazioso stile barocco, con una bella scalinata ed il sagrato laterale con l’imponente campanile. Merita una visita, magari in occasione della festa, il 16 Agosto.


Proseguiamo e raggiungiamo il centro principale, dove sorge la casa comunale, il cui edificio si affaccia su di una gradevole Piazza Italia, nel cui centro troviamo l’ormai consueto immancabile Monumento ai Caduti della Prima Guerra Mondiale. Da qui si snoda, diritto, il Corso Giuseppe De Nava, con una bella recente pavimentazione ed i lampioni per l’illuminazione, in stile ottocentesco.
L’altra frazione del Comune di Cosoleto è Sitizano, che si raggiunge poco dopo, proseguendo. Il borgo è veramente grazioso ed ordinato. Lungo la strada si incontra un bellissimo balcone panoramico, su di una curva, che consente veramente di apprezzare il paesaggio, anche con fotografie interessanti.


La poco conosciuta attrattiva del borgo di Sitizano è sicuramente il Museo delle Carrozze “Marchesi Taccone di Sitizano” che sorge praticamente all’interno delle scuderie di Palazzo Taccone, in fondo alla Via Regina Margherita. Il Palazzo dei Marchesi, assieme ad altri edifici appartenuti alla famiglia nobile, originaria della Lombardia, si affaccia su di una ordinata e gradevole piazza che prende il nome, appunto, di Piazza Nicola Taccone.


Il Museo delle Carrozze "Marchesi Taccone di Sitizano" è uno dei pochi musei tematici presenti
in ltalia. Il nucleo principale della collezione è composto da otto carrozze dei secoli diciannovesimo e ventesimo con numerosi accessori e finimenti di pregevole fattura, che sono state donate dai Marchesi Taccone. Un museo che merita sicuramente una visita.

Prof. Giuseppe Cantarella

RC 8 settembre 2017

Letto 368 volte

Articoli correlati (da tag)

  • I magistrati dedicano ad Arghillà la memoria dell'impegno di Capaci

    Una festa, o forse ancora di più la conferma della bontà di un percorso già avviato e che oggi vede scendere in campo la sezione reggina dell’Associazione Nazionale Magistrati con una manifestazione dal titolo “Murali contro la paura” nel giorno che precede il ricordo della strage di Capaci, oggi dedicato ai due magistrati simbolo di quella lotta: Falcone e Borsellino. È una sinergia di realtà che oggi in piazza Modenelle ad Arghillà vuole tornare a scrivere un possibile futuro diverso in un insieme di voci che è molto lontano da quella solitudine che fino a qualche tempo faceva di questi luoghi la terra di nessuno. 

  • I ragazzi dei territori plaudono l'apertura della Commissione Politiche Giovanili

    In vista dell'apertura degli Stati Generali delle Politiche Giovanili, la Commissione Speciale per le politiche giovanili della Città Metropolitana, ovvero, coloro che 'rappresentano' i giovani del territorio nelle stanze dell'amministrazione di questo territorio, ha ritenuto opportuno convocare una seduta della commissione "aperta ai cittadini". La stessa presidente della commissione Adele Briganti ha sottolineato l'importanza di questo'incontro. "È arrivato il momento -ha dichiarato Briganti- di incontrare le realtà già esistenti nel territorio metropolitano che sono tantissime.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 22 maggio 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: -Alle 10 al Cedir s’insedia il nuovo Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, Giovanni Bombardieri
    -presso la sede del Consiglio Metropolitano alle ore 16 e 30, una seduta aperta della Commissione Speciale aperta Politiche Giovanili, convocata dalla presidente Adele Brigant
    - alle ore 17,30 presso la sala di San Giorgio al Corso il secondo degli incontri che l'Associazione Culturale Anassilaos dedica al ruolo dei cappellani militari nella Grande Guerra

  • Al Cilea il "Processo all'Aspromonte": la montagna tradita dai suoi figli

    Andrà in scena al teatro Francesco Cilea il prossimo sabato in anteprima nazionale lo spettacolo “Processo all’Aspromonte”. Con la regia di Francesca Grenci e l’interpretazione di Emilia Mallamaci, Giacomo Battaglia e Gigi Miseferi, è stato presentato oggi ufficialmente alla presenza tra gli altri del Presidente dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte, Giuseppe Bombino.

  • Un successone per la prima serata del musical “Le notti d’Oriente – Aladdin e la lampada dei desideri”

    La prima serata in scena del musical “Le notti d’Oriente – Aladdin e la lampada dei desideri” si è conclusa ieri con grande successo. Nessun posto vuoto al Teatro Francesco Cilea; tutti presenti per assistere allo spettacolo interamente realizzato dai volontari dell’Associazione Attendiamoci Onlus. Ragazzi dagli 8 ai 35 anni di età, che a Reggio Calabria hanno riproposto la versione del musical di Broadway, riadattandola con musiche e scenografie inedite, frutto del loro lavoro.
    La storia raccontata dal noto cartone della Disney è stata presentata sul palco del Teatro comunale in chiave moderna. I valori dell’amicizia e dell’amore sono i protagonisti assoluti, basati sulla fiducia: fiducia nell’altro e speranza in un futuro migliore. Questo è il messaggio che si è voluto trasmettere.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.