unci banner

:: Evidenza

Domenica donazione sangue: raccolta straordinaria presso Avis di Reggio e presidio Morelli

Domenica donazione sangue: raccolta straordinaria presso Avis di Reggio e presidio Morelli

Domenica 17 dicembre porte aperte presso il centro raccolta sangue dell’Avis comunale di Reggio Calabria, sezione “Evelina Plutino Giuffrè”. Si tratta della terza e ultima...

Pedina e minaccia di morte l’ex compagna: le Volanti arrestano stalker

Pedina e minaccia di morte l’ex compagna: le Volanti arrestano stalker

Nei giorni scorsi personale della Polizia di Stato ha eseguito l’arresto in flagranza di reato di uno stalker. Nel dettaglio, personale della Polizia di Stato...

Il questore Grassi premia Giada con l'attestato di Poliziotta honoris causa

Il questore Grassi premia Giada con l'attestato di Poliziotta honoris causa

Oggi, il questore della Provincia di Reggio Calabria Raffaele Grassi ha incontrato nei propri uffici Giada Geraci che ogni venerdì e per l’intera durata del...

Nuovo “Ospedale Metropolitano”: stipula concessione terreni area Morelli tra Comune e G.O.M.

Nuovo “Ospedale Metropolitano”: stipula concessione terreni area Morelli tra Comune e G.O.M.

Questa mattina, nell’Ufficio Patrimonio del Centro Direzionale del Comune di Reggio Calabria, si è giunti alla firma del contratto di concessione dei terreni del Presidio...

Asi Calabria Nuoto: grande successo per la prima tappa winter

Asi Calabria Nuoto: grande successo per la prima tappa winter

Solito clima di festa e grande giornata di competizione per il collaudato Trofeo Furfaro. Nove società per 300 atleti che si sfidano in vasca per...

Dichiarazioni Ceccardi: nota congiunta dei presidenti degli Ordini dei Medici della Regione

Dichiarazioni Ceccardi: nota congiunta dei presidenti degli Ordini dei Medici della Regione

I Presidenti degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri delle 5 Province Calabresi esprimono il loro sdegno per le inaccettabili e farneticanti tesi espresse...

L’assessore Nucera presenta il piano per tutelare la cultura grecanica

L’assessore Nucera presenta il piano per tutelare la cultura grecanica

Accogliere le altre culture è importante ma, ancor più importante, è non perdere la propria. Sulla base di questo principio l’assessorato al Welfare e Minoranze...

Italia Nostra alla riscoperta delle radici culturali della Città Metropolitana

Italia Nostra alla riscoperta delle radici culturali della Città Metropolitana

Le attività del settore Educazione al Patrimonio per l’anno 2017/2018 tra studio e ricerca-azione Con la stagione autunnale riprendono alla grande le attività del settore...

compra calabria

Sei qui: HomeSTRADE PIAZZEStrade e Piazze della Città Metropolitana: Scilla

Strade e Piazze della Città Metropolitana: Scilla

Pubblicato in Strade e Piazze Martedì, 25 Luglio 2017 14:01

Scilla è uno dei Comuni più conosciuti della Città Metropolitana di Reggio Calabria, ed è anche uno dei più facilmente raggiungibili, da tutti i versanti. Provenendo da Reggio Calabria, dal Comune capoluogo, esistono due alternative: il tracciato della comoda Autostrada, quella che ora , nella nuova denominazione, a partire dallo svincolo di Villa San Giovanni si chiama A2 – Autostrada del Mediterraneo, con l’apposito svincolo che passa vicino, sfiorandolo, all’antico Cimitero,

e porta in giù verso il paese; oppure percorrere l’antica Strada Statale n. 18, attraversando quella teoria di località che, ormai, abbiamo tutti in mente e conosciamo a memoria: Archi, Gallico, Catona, Villa San Giovanni, Cannitello, Santa Trada, Scilla.

La Strada Statale n. 18 continua il suo tracciato e, per certi aspetti, delinea la fisionomia di parte del borgo di Scilla, quantomeno della zona più prossima al mare, verso la spiaggia denominata Marina Grande. Si passa davanti alla stazione ferroviaria, è questa è una comoda circostanza ben conosciuta dai giovani che, d’estate, prendono d’assalto la bella spiaggia di Scilla: appena scesi dal treno, basta attraversare la strada e si raggiunge Marina Grande.

Il lungomare di Scilla, recentemente ben ristrutturato nei marciapiedi e nelle aiuole spartitraffico e parcheggio, prosegue e conduce verso il porticciolo del borgo, che è essenzialmente rifugio dei pescherecci del luogo, ma anche di imbarcazioni private di turisti. Da qui comincia la passeggiata in quello splendido, unico ed irripetibile scenario denominato Chianalea, un pugno di antiche case allineate e costruite proprio a filo del mare. Qui la spiaggia quasi scompare, e ci troviamo con la costa rocciosa con numerosi scogli, rivolta verso Nord. Lungo il tragitto è certamente da ammirare lo splendido Palazzo Scategna, costruito vicino ad uno dei tanti punti di approdo e di sbarco del borgo marinaro. La passeggiata a Chianalea termina all’altra estremità, dove è possibile ammirare belle antiche fontane, recentemente restaurate.

La SS 18, superata la stazione, comincia a salire e si raggiunge il Castello dei Ruffo di Calabria, meravigliosa testimonianza di un mondo totalmente diverso da oggi. All’incrocio del Castello Ruffo, ci troviamo davanti ad un bivio: verso sinistra continua il tracciato della SS 18, che porta verso Bagnara Calabra, e che percorreremo, prossimamente; di fronte, invece, la strada prende a salire dirigendosi verso la parte alta di Scilla, denominata San Giorgio, innanzitutto verso la meravigliosa Piazza San Rocco, su cui si affacciano la bella, omonima, chiesa, ed il Palazzo Municipale. Piazza San Rocco costituisce uno stupendo balcone panoramico verso l’imboccatura Nord dello Stretto di Messina. La balconata prosegue verso Sud e conduce là dove si ammira il Monumento al Pesce Spada, opera dello scultore Pasquale Panetta (1913 – 1989). Per la verità, questa, fino a qualche anno fa, era una bellissima fontana, con la vasca di forma circolare e la statua posta nel centro della vasca stessa. Recentemente la vasca è stata, inopinatamente ed inspiegabilmente, smantellata e la statua è stata posta su di un anonimo piedistallo in pietra, che non ne valorizza affatto la bellezza.

Prof. Giuseppe Cantarella

RC 25 luglio 2017

Letto 294 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Il Sindaco di Scilla, Pasqualino Ciccone: il cambiamento di Scilla, passa attraverso il risanamento dei conti

    Giorno 18 dicembre, alle ore 18.00, al Salone Parrocchiale di Scilla, l’amministrazione comunale incontrerà i concittadini in una giornata di festa e sarà l’occasione per esporre il bilancio di quanto realizzato nei due anni e mezzo di amministrazione.
    Il Sindaco esprime soddisfazione: il cambiamento apportato a Scilla è sotto gli occhi di tutti.

  • Sabato 11 novembre a Pellaro la cerimonia di intitolazione di via Giovanni Scudo

    Sabato 11 Novembre alle ore 11:00 presso il Centro Civico “Cosimo Cardea”  di Pellaro, alla presenza del Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà, del Presidente della Commissione Toponomastica  Giuseppe Cantarella, e delle altre autorità cittadine, si terrà la cerimonia di intitolazione di Via Giovanni Scudo, che sostituisce nella denominazione la Via Longitudinale del popoloso quartiere della zona sud della Città.

  • Strade e Piazze della Città Metropolitana: Santa Cristina d'Aspromonte

    Proseguendo sulla ex S.S. 112, oggi Strada Provinciale n. 2, dopo avere lasciato Scido, giungiamo a Santa Cristina d’Aspromonte. Scarsi 1.000 abitanti, ad un’altitudine di 500 metri sul livello del mare, su di una superficie comunale di poco superiore ai 23 chilometri quadrati, per una densità che si aggira intorno ai 40 abitanti per chilometro quadrato. Compresa la frazione di Lubrichi, che sorge a metà strada fra Cosoleto e Santa Cristina d’Aspromonte,e che è raggiungibile prendendo a sinistra, al bivio dopo Scido.

  • Il Giardino di Morgana a spasso nel mito di Scilla

    Tutto pronto per il primo trekking urbano a Scilla, organizzato e promosso dall' associazione culturale Il Giardino di Morgana in sinergia con la Pro-Loco del borgo della costa viola. L'iniziativa che prende il nome di "A SPASSO NEL MITO", si svolgerà domenica 5 novembre e prevede il raduno dei partecipanti alle 10.30 presso la piazza di San Rocco e la partenza alle 11.00. Il mattino si articolerà tra le chiese della parte alta del borgo (San Rocco e Matrice) ed il suggestivo castello Ruffo.

  • Casa della Salute di Scilla, ripristinato il servizio H24

    “Fondamentale”: così Roberto Vizzari, presidente dell’Associazione dei Comuni dell’Area dello Stretto, e Sindaco di San Roberto, giudica il ripristino del servizio 24 ore su 24 presso l’ex ospedale “Scillesi d’America”, dopo una prima decisione che aveva portato gli alti dirigenti dell’Asp di Reggio Calabria a ridurre l’operato del punto di primo soccorso, che doveva operare, secondo quanto stabilito da tagli iniqui e ingiusti, solamente nelle ore diurne.

Copyright © 2017 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.