unci banner

:: NEWS

Insediata a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana

Insediata a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana

Si è insediata questa mattina a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana di Reggio Calabria.Immediatamente operativo l’organismo, del quale fanno parte Luciano Cama, Giuseppina Palmenta, Eleonora Maria...

Ponte di Paterriti, il cantiere procede speditamente. Falcomatà: "La frazione dice addio all'isolamento"

Ponte di Paterriti, il cantiere procede speditamente. Falcomatà: "La frazione dice addio all'isolamento"

Questa mattina, il sindaco Giuseppe Falcomatà ha effettuato un sopralluogo sul cantiere del Ponte di Paterriti. L’imponente infrastruttura è fondamentale per gli abitanti della frazione collineare visto che, ad opera...

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l’iscrizione alle Consulte per le associazioni già iscritte all’Albo comunale.Lo comunica l’assessore con delega alla partecipazione Irene Calabrò. “Dall’esame dell’Albo delle Associazioni abbiamo rilevato che erano...

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Mancano ormai poche settimane alla partenza della programmazione prevista nella Città metropolitana di Reggio Calabria dalla Esse Emme Musica, che proporrà come di consueto una ricca serie di grandi eventi....

Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Giorno 14 Ottobre 2019 rappresenta il punto di arrivo di una campagna estiva che ha raggruppato tanti apparati istituzionali e associativi della città a titolo gratuito e spinti solo da...

compra calabria

Sei qui: HomeStrade | PiazzeTre anni di Commissione Toponomastica. Arrivano i "nuovi" numeri civici in centro città

Tre anni di Commissione Toponomastica. Arrivano i "nuovi" numeri civici in centro città

Pubblicato in Strade e Piazze Giovedì, 13 Giugno 2019 18:38

A Palazzo San Giorgio, il presidente della Commissione Toponomastica del Comune di Reggio Calabria Giuseppe Cantarella e il sindaco della città Giuseppe Falcomatà, in conferenza stampa, hanno tirato le fila del primo triennio d'attività dell'organismo di mano comunale. Lo stesso Cantarella ha evidenziato che, in realtà, il terzo “compleanno” della Commissione ricorrerà venerdì 14 giugno: nel breve volgere di questi 3 anni oltre 400 le intitolazioni di vie e piazze proposte, 315 delle quali già formalmente deliberate. Tra i casi più significativi, l'importante arteria (ex via Ravagnese Inferiore) che collega la città all'Aeroporto dello Stretto dedicata a un celeberrimo reggino, diventando "viale Gianni Versace".

Tra le novità in itinere i “nuovi” numeri civici per il centro città, il cui colore amaranto si riannoderà virtualmente allo “spirito” di Reggio Calabria.

«Il prezioso ruolo di questa Commissione esterna dell'Ente può ben essere indicato come esempio di servizio – ha osservato il sindaco Falcomatà –, visto che ai suoi componenti non viene riconosciuta alcuna somma. Il lavoro svolto rispetto ai nomi delle vie di Reggio e ai numeri civici contribuisce, inoltre, a fare luce intorno a figure e momenti storici della città spesso misconosciuti e da riscoprire».

Ufficio Stampa Città di Reggio Calabria

Rc 13 giugno 2019

Letto 227 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Reggio intitola un'area di Piazza Castello all'ingegnere Demetrio Quattrone

    La città di Reggio Calabria il prossimo sabato 28 settembre alle ore 17,30 intitolerà Largo Demetrio Quattrone, nell’area di piazza Castello, all’ingegnere e ispettore del lavoro Demetrio Quattrone, vittima innocente della ‘ndrangheta. La cerimonia pubblica ricorre a distanza esatta di 28 anni da quel tragico 28 settembre 1991 in cui l’ingegner Quattrone fu brutalmente ucciso a Villa San Giuseppe, a soli 42 anni. Saranno presenti i rappresentanti dell’amministrazione comunale di Reggio Calabria che si stringeranno in un abbraccio congiunto ai figli e ai familiari, con la cittadinanza tutta, chiamata a prendere parte a un momento di memoria e ricordo collettivo.

  • Toponomastica, il Collettivo La Strada risponde al presidente Cantarella con una proposta: 100 donne per Reggio

    Ringraziamo il prof. Cantarella per la risposta immediata che ci ha fornito a seguito della pubblicazione del nostro comunicato che invocava maggiore presenza, nella nostra città, di una toponomastica al femminile. Che le istituzioni dimostrino apertura al confronto e disponibilità ad accogliere le istanze della società civile è un fatto molto positivo, quindi non possiamo che apprezzare le precisazioni del Presidente della Commissione Toponomastica. Ci scusiamo se abbiamo fornito dati inesatti, riportando gli unici reperibili sul portale ufficiale del Comune, e chiediamo al prof. Cantarella di segnalarci un sito web che riporti notizie aggiornate sul lavoro della Commissione Toponomastica, dal momento che il portale dell’Amministrazione Comunale e i siti di numerose testate locali che abbiamo consultato per le nostre ricerche si sono rivelati insufficienti.

  • Precisazioni del Presidente della Commissione Toponomastica Giuseppe Cantarella su toponomastica femminile

    Il Presidente della Commissione Toponomastica, professore Giuseppe Cantarella, in relazione al comunicato de Il Collettivo La Strada, pubblicato su alcune testate di stampa locale, ritiene utile inoltrare alcune precisazioni: Fin dall’insediamento di questa Commissione Toponomastica, avvenuto il 14 Giugno del 2016, si è avvertita la necessità di colmare questa oggettiva lacuna di strade o piazze od altri luoghi, intitolati a donne. La Commissione ha avviato pertanto importanti e proficue interlocuzioni con associazioni che si occupano anche di questa questione, ricevendo utili suggerimenti e sviluppando interessanti confronti, formulando poi delle proposte che hanno consentito alla Giunta Municipale di pervenire alla deliberazione di ben 32 strade e piazze intitolate a donne, (compresa la Rotonda 8 Marzo), su di un totale che, al momento, è di 338 nuove intitolazioni, con una percentuale, quindi, che è pari circa al 10 % .

  • A Reggio Calabria una piazza per Andrea Camilleri

    L’Amministrazione comunale di Reggio Calabria, guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà, attraverso la Commissione Toponomastica, presidente Giuseppe Cantarella, ha aderito alla petizione - rilanciata su scala nazionale dall’associazione Articolo21 e pubblicata sul sito internet charge.org - per intitolare una piazza allo scrittore Andrea Camilleri, nominato nel 2003 Grande ufficiale al Merito della Repubblica. Proprio questo riconoscimento, consentirebbe di agire in deroga alla norma che vuole l’intitolazione di strade o piazze a persone decedute da almeno dieci anni.

  • Continua il lavoro della Commissione toponomastica: nove strade intitolate a personaggi illustri della storia della Città

    Con le ultime nove approvate dalla Giunta comunale nei giorni scorsi, sale a 324 il numero di nuove intitolazioni della toponomastica comunale realizzate negli ultimi anni dall’Amministrazione Falcomatà ed approvate dalla Giunta comunale. In accordo con le proposte avanzate dalla Commissione Toponomastica guidata dal Presidente Prof. Giuseppe Cantarella, a seguito dell'attività di studio ed ascolto delle realtà attive nella comunità cittadina, la Giunta comunale di Reggio Calabria ha approvato nuove intitolazioni di numerose aree e strade della città a persone significativamente importanti per la realtà comunale, in virtù dei loro contributi storici, civili, culturali, politici o artistici.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.